rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Sport

Marino nuovo presidente di Lega: un risultato storico peril basket brindisino

Nando Marino è il nuovo presidente della Lega Basket. L'assemblea nazionale lo ha eletto poco dopo l'ora di pranzo. Il presidente dell'Enel Basket Brindisi succede così a Valentino Renzi: nel suo nome i vari presidenti delle squadre della serie A hanno trovato il sostituto di Ferdinando Minicucci, ex presidente della Montepaschi Siena ed ex presidente annunciato della Lega

BRINDISI - Nando Marino è il nuovo presidente della Lega Basket. L’assemblea nazionale lo ha eletto poco dopo l’ora di pranzo. Il presidente dell’Enel Basket Brindisi succede così a Valentino Renzi: nel suo nome i vari presidenti delle squadre della serie A hanno trovato il sostituto di Ferdinando Minicucci, ex presidente della Montepaschi Siena ed ex presidente annunciato della Lega, poi travolto dalle inchieste giudiziarie abbattutesi sulla società e sulla banca.

La candidatura dell’imprenditore brindisino era maturata nelle scorse settimane ed aveva subito ottenuto il sostegno di una buona parte delle società cestistiche italiane, Milano in testa. Poi però era spuntato il nome di Stefano Landi (Reggio Emilia), seguito addirittura da quello di Walter Veltroni, l’ex segretario Pd, grande appassionato di basket, proposto dalla Virtus Bologna.Questa mattina il fronte favorevole a Marino ha tenuto e alla fine la candidatura del presidente dell’Enel è stata l’unica ad essere proposta ai presenti in assemblea.

Per la città e tutto il suo movimento sportivo, non solo quello cestistico, si tratta di un risultato storico e di grande importanza, che giunge proprio nell’anno in cui Brindisi è Città dello Sport 2014 e nell’anno in cui il basket locale ha raggiunto traguardi incredibili.

L’elezione di Marino è la ciliegina sulla torta di una stagione da incorniciare, ma soprattutto può essere un tassello importante per un ulteriore rilancio e consolidamento della New Basket, che a tutt’oggi è in attesa di risposte certe sul tema nuovo palazzetto e che proprio in questi ultimi giorni (secondo alcuni rumors “baresi”) è stata nuovamente avvicinata dal sindaco Michele Emiliano per sondare la possibilità di portare la Lega A nel capoluogo pugliese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino nuovo presidente di Lega: un risultato storico peril basket brindisino

BrindisiReport è in caricamento