rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Match del riscatto col Campania

BRINDISI - Occasione per il Città di Brindisi per far dimenticare al proprio pubblico il brutto scivolone di Martina Franca e per non perdere il contatto con la testa della classifica, guidata dalle altre due pugliesi Nardò e, appunto, Martina con 15 e 14 punti (biancoazzurri quarti a quota 12). Ma la squadra ospite non è certo delle più facili: si tratta del Campania, che si trova però solo un gradino più su dei brindisini.

BRINDISI - Occasione per il Città di Brindisi per far dimenticare al proprio pubblico il brutto scivolone di Martina Franca e per non perdere il contatto con la testa della classifica, guidata dalle altre due pugliesi Nardò e, appunto, Martina con 15 e 14 punti (biancoazzurri quarti a quota 12). Ma la squadra ospite non è certo delle più facili: si tratta del Campania, che si trova però solo un gradino più su dei brindisini.

Incontro dagli esiti imprevedibili, ma Boccolini ha lavorato in questi giorni per fare riassorbire bene lo shock di domenica scorsa ai suoi giocatori, e probabilmente adotterà egli stesso un atteggiamento più prudente, anche se il Brindisi non può permettersi un atteggiamento rinunciatario se vuole sperare di navigare nelle zone alte.

Per l'incontro di domani (ottava giornata della Serie D, Girone H) al Fanuzzi, Gigi Boccolini ha convocato i seguenti giocatori: Portieri: Di Gregorio e Rosti. Difensori: Buono, Ciano, D'Amanzo, De Padova, Rea e il kosovaro Ujkani. Centrocampisti: Caravaglio, Dell'Anna, Greco, Guadalupi, Kettlun, Mignogna e Spagnolo. Attaccanti: D'Amblè, Galetti, Gennari, Prisco e Scarcella.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Match del riscatto col Campania

BrindisiReport è in caricamento