Taekwondo, interregionale campano: Martina primeggia anche fra i “grandi”

Ancora una medaglia d’oro per l’atleta della sezione giovanile Fiamme Oro di Brindisi, reduce da un infortunio che gli ha precluso i campionati europei. Bene anche i suoi compagni di squadra

BRINDISI – Ancora una splendida medaglia d’oro per Mattia Martina, atleta di punta della sezione giovanile delle Fiamme Oro di Brindisi, in occasione del campionato interregionale campano di taekwondo che si è svolto a San Giorgio a Cremano (Napoli). Accompagnati dal tecnico Massimiliano Martina, hanno gareggiato anche altri sei agonisti del sodalizio della polizia di Stato: i cadetti Diego Flores e Giorgia Marolo, gli junior Giuseppe Ninno, Gabriele Tateo e Desiree Cofano, il senior, stessa categoria in cui ha gareggiato anche Martina, Maria Shakira Dell’Anno.

390e3d2b-78fa-4090-967f-2df8f34e6315-2

Martina orma compete in pianta stabile con i senior, nonostante la sua giovane età. L’atleta brindisino (categoria – 87 chilogrammi), ha sfoderato grinta, carattere, grande tecnica e velocità, mettendosi definitivamente alle spalle un infortunio che in estate gli ha precluso la partecipazione agli Europei disputati a Marina d’Or (Spagna), proprio a ridosso della partenza per il raduno della nazionale junior.

Martina ho dominato in lungo e largo tutti e tre gli incontri affrontati. Basti pensare che la finale contro Tortelli è durata appena 10 secondi, in quanto l’avversario del brindisino, già sotto di sette punti, ha dovuto gettare la spugna.

593f88b7-af05-4beb-9647-119980cdcc74-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ottime indicazioni anche dai compagni di squadra di Matia. Flores, alla sua prima apparizione con la sezione giovanile, ha conquistato la medaglia di bronzo, disputando due buoni incontri in cui ha dimostrato di avere ancora grandi margini di miglioramento. Giorgia Marolo, pur avendo grandissime doti, non riesce a passare il primo turno. Stessa sorte è toccata anche a Gabriele Tateo. Bene Zinno ( -68), che finalmente si sblocca, disputando due buoni incontri, pur lasciandosi sfuggire il primo posto a 10 secondi dal termine. Ottime le prova di Desiree Cofano e Maria Shakira Dell’Anno, che nell’ultimo periodo hanno avuto una crescita esponenziale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento