Taekwondo: un’altra medaglia per il maestro Cosimo Spinelli

Il direttore tecnico dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Pennetta Rosa” Brindisi, ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria Master 2 veterani al “1st India Open Online Poomsae Tournement”

BRINDISI - Il maestro di Taekwondo Cosimo Spinelli, direttore tecnico dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Pennetta Rosa” Brindisi, ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria Master 2 veterani al “1st India Open Online Poomsae Tournement”, organizzato dalle associazioni “Changmookwan India & Mambhoom Taekwondo Association India).

La giuria composta da maestri di comprovata esperienza dopo aver visionato tutti i video, hanno emanato il loro verdetto. Classifica finale della categoria master 2: 1. Kenn Thorpe (America) 3: James Park (America);  3. Cosimo Spinelli (Italia). 3. Oskar Posada (Columbia). Non è da tutti conquistare  in due mesi due primi posti (di cui uno a livello mondiale), un secondo posto e un terzo posto (sempre a livello mondiale).

Spinelli ha dichiarato: “Sono veramente contento del risultato anche perchè nella mia categoria gareggiavano maestri di grande esperienza e tra questi, il campione del mondo maestro Posaka che ho avuto il piacere di confrontarmi con lui al campionato mondiale master che si svolse a Torino l’8 Agosto 2013”.  Per Spinelli, il Taekwondo è la sua ragione di vita, da circa 46 anni di attività di cui 42 di insegnamento, ha contribuito grandemente allo sviluppo del Taekwondo allenando infaticabilmente i suoi atleti (insieme allo stesso, molti di loro hanno indossato la divisa della nazionale italiana), educandoli sia alla disciplina del taekwondo che ad abbracciare i più alti valori sportivi e formando tecnici che a loro volta, hanno diffusa ed agevolato la crescita del movimento nella provincia e nelle altre regioni della penisola. Neanche il codid-19 ha fermato questo diversamente giovane atleta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento