menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Memorial "Naufrago ignoto": al via anche una squadra con i ragazzi del dormitorio

Il team "Calcio Senza Frontiere " costituita da migranti residenti nella città di Brindisi, parteciperà al I Memorial Naufrago Ignoto organizzato dal Cas Green Garden di Carovigno in collaborazione con vari centri di accoglienza delle province di Brindisi e Lecce

Anche la squadra "Calcio Senza Frontiere " costituita da migranti residenti nella città di Brindisi, parteciperà al I Memorial Naufrago Ignoto organizzato dal Cas Green Garden di Carovigno in collaborazione con vari centri di accoglienza delle province di Brindisi e Lecce. L'inaugurazione del torneo si terrà mercoledì 12 aprile alle ore 9.30 presso il Campo Comunale di San Vito dei Normanni e la finale è prevista per il 19 giugno in occasione della 16ma Giornata Mondiale del Rifugiato.

IMG_4355-2

Calcio Senza Frontiere rappresenta una realtà del nostro territorio che da circa due anni, grazie all'impegno e alla passione di volontari ed IMG_4325-2al supporto gestionale del Comitato Provinciale Uisp di Brindisi da modo ai ragazzi di praticare un'attività sportiva che può aiutarli ad inserirsi più facilmente nel tessuto sociale della città superando barriere e pregiudizi. A tale scopo spesso vengono disputati incontri di calcio con squadre giovanili locali.

A differenza delle altre 7 squadre partecipanti al torneo che rappresentano  vari Centri di Accoglienza, Calcio Senza Frontiere è formata principalmente da ragazzi residenti presso il dormitorio di Via Prov.le S.Vito. Sono gli stessi ragazzi che vediamo di mattina al buio muoversi in bicicletta per raggiungere il luogo di lavoro nelle campagne oppure sempre più numerosi in giro per la città, una città che purtroppo li ignora o li guarda con diffidenza; la partecipazione al Memorial sarà per loro importante occasione di conoscenza attraverso il confronto sul campo di calcio oltre che indubbia occasione di divertimento.

La sorte ha voluto che il I Memorial si tenesse in un anno simbolico per la nostra comunità ed iniziasse nel corso della Settimana Santa; solo poche settimane fa si è celebrato infatti il XX Anniversario dell'affondamento della motovedetta albanese Kater I Rades avvenuto nel giorno del Venerdì Santo del 1997 in cui persero la vita in mare ben oltre 100 persone.

Tutti gli incontri della squadra Calcio Senza Frontiere si terranno ogni giovedì alle ore 18.30 presso il Campo Comunale di Bozzano. Il primo incontro  è  previsto per il prossimo giovedì 13 aprile alle ore 18.30. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Attualità

    Messa in sicurezza e bonifiche Sin: interventi per 25 milioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento