Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

La Metropolitan karate Brindisi partecipa alla Coppa del mondo giovanile in Croazia

Gli iscritti nelle varie categorie di gara sono stati ben 3639, di cui 128 tra i più forti al mondo nella “Kata Male Under 21”, dove era impegnato  l’atleta brindisino Francesco Sergi

Nell’ultima tappa della Youth League della World Karate Federation, tenutasi nel maestoso parterre di Porec (Croazia), Francesco Sergi ha conquistat il quinto posto davanti ad una palazzetto gremito ai limiti della capienza.

Ai quattro giorni della  competizione hanno partecipato atleti provenienti da 74 paesi del mondo.

Gli iscritti nelle varie categorie di gara sono stati ben 3639, di cui 128 tra i più forti al mondo nella categoria “Kata Male Under 21”, categoria nella quale era impegnato  l’atleta Brindisino appena diciottenne.

Al culmine di una gara al cardiopalma durata ben 7 match, il giovane atleta dei maestri Francesco Zonno, Samuel Stea e Danilo Spagnolo, dopo aver sconfitto Svizzera, Finlandia, Italia, Slovenia, Italia, Slovacchia, perde la finale per il bronzo contro il forte atleta spagnolo.

Con questo ultimo risultato utile, la Metropolitan karate Brindisi chiude la stagione agonistica e si prepara a programmare quella 2024/2025 che sarà ricca di appuntamenti nazionali e internazionali.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Metropolitan karate Brindisi partecipa alla Coppa del mondo giovanile in Croazia
BrindisiReport è in caricamento