menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sanja Hanusic

Sanja Hanusic

Mezza squadra ammalata, ma la Cedat vince a Loreto

LORETO - Ci mancava anche una infezione virale che ha provocato disagi a mezza squadra, per complicare la trasferta a Loreto della Volley S.Vito. Ma le ragazze della Cedat 85 hanno stretto i denti e sono riuscite a ribaltare una partita che stavano perdendo per 2 set a 1, vincendola al quinto set e portandosi a casa due dei tre punti in palio.

LORETO - Ci mancava anche una infezione virale che ha provocato disagi a mezza squadra, per complicare la trasferta a Loreto della Volley S.Vito. Ma le ragazze della Cedat 85 hanno stretto i denti e sono riuscite a ribaltare una partita che stavano perdendo per 2 set a 1, vincendola al quinto set e portandosi a casa due dei tre punti in palio.

Lo sforzo per rincorrere e superare il sestetto del Loreto è stato pesante, date le condizioni fisiche di alcune delle sanvitesi alle prese con disturbi intestinali. A fine partita la schiacciatrice Sanja Hanusic ha accusato anche un live malore. La Volley S.Vito doveva vincere e lo ha fatto, ma anche il Volta Mantovana ha mantenuto il passo incassando tre punti contro il Forlì.

Per la Cedat 85 il quinto posto e la zona play-off sono a 5 punti a quattro giornate dalla fine della regolar season. Ora bisognerà non perdere assolutamente colpi e sperare in qualche passo falso delle altre. Sabato arriva al PalaMacchitella il Pontecagnano.

Il tabellino

DIxDI LORETO - CEDAT 85 SAN VITO 2-3

DixDI LORETO: Battistini 3; Beccaria 17; Giuliodori 18, Mastrodicasa 15; Percan 15, Nosekova 14; Alicino (L); Pietrelli 3, Carravieri, Sanpaolesi, Liguori, Ortolani. All. Pistola

CEDAT 85 SAN VITO: Rynk; Aricò 24; Zanotti 6, Positello 10; Elisangela 23, Hanusic 19; Scillia (L); Facchinetti, Pesce 2, Hechavarria. All.: Lo Re

ARBITRI: Parlato e Simbari

PROGRESSIONE SET: 25-18 (22'), 20-25 (25'), 25-20 (25'), 21-25 (25'), 12-15 (17') in 1 ora e 54' di gioco.

NOTE: battute vincenti: Loreto 5, San Vito 2; battute sbagliate: Loreto 9, San Vito 7; muri: Loreto 15, San Vito 11; errori punto: Loreto 21, San Vito 18; spettatori: 300.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento