EasyBasketinClasse anche a Brindisi: presentazione mercoledì

Il progetto della Federazione italiana pallacanestro, nell'ambito dell'accordo Coni - Miur per la promozione dello sport a scuola

BRINDISI - Dopo la grande partecipazione degli istituti scolastici nelle prime due edizioni, la Federazione Italiana Pallacanestro, anche per l’anno scolastico 2019-2020, torna con EasyBasketinClasse, il progetto per le scuole primarie che ha coinvolto dal 2017 più di 11mila classi, con oltre 200mila alunni di tutta Italia. EasyBasketinClasse, promosso dalla Fip e gestito dalla società veronese Neways specializzata in progetti di comunicazione, segue le linee guida dell’accordo Coni-Miur per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.

Nel 2020 il tour EasyBasketinClasse è partito lo scorso 15 gennaio a Trento, ha toccato Priverno (Lt) e prosegue nella terza tappa a Brindisi, presso il Palazzetto Da Vinci, in via Chimienti, mercoledì 5 febbraio, alle ore 10, con la partecipazione degli insegnanti e di più di 300 alunni delle scuole primarie Rodari e Cappuccini, della dirigente scolastica dell’I.C. Cappuccini Rosetta Carlino, dell’insegnante referente Rosa D’Alò, dell’assessore allo Sport, Oreste Pinto, del vicepresidente regionale Fip e del delegato provinciale Giuseppe Olive, del responsabile regionale minibasket e scuole Francesco Conforti, del delegato provinciale minibasket Massimo Cafarella, del responsabile tecnico territoriale minibasket Piergiuseppe Deserio.

Locandina EasyBasketinClasse-2

Le lezioni di EasyBasket sul campo saranno a cura di Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore minibasket e scuola Fip, esperto di fama internazionale, supportato dallo staff Fip Brindisi e da quello della Virtus Basket Brindisi. Testimonial per l’incontro sarà Luca Campogrande, giocatore della Happy Casa Brindisi, inserito dal Ct dell'Italbasket, Meo Sacchetti, nella long list dei 24 giocatori convocabili per la prima finestra di qualificazione a EuroBasket 2021 (17-23 febbraio).

La terza edizione di EasyBasketinClasse si sviluppa fino a giugno 2020 in 3.928 classi delle scuole primarie di tutta Italia, con il coinvolgimento di circa 4mila insegnanti e 80mila alunni. In Puglia hanno aderito 484 classi, più di 10.000 alunni. In provincia di Brindisi partecipano al progetto 52 classi, 1075 alunni, degli istituti comprensivi Casale, Cappuccini, Da Vinci di Brindisi e del 2° Circolo Didattico di Mesagne. L’EasyBasket nasce per sostenere e rinforzare la valenza educativa del Minibasket, semplificandone alcuni aspetti e facilitando l’utilizzo delle modalità di gioco. EasyBasket significa essenzialmente facilitare il gioco, fare in modo che i bambini siano in grado di giocarlo subito e che i docenti lo possano gestire.

Logo EasyBasketinClasse-2

EasyBasketinClasse quest’anno è anche un social contest. Gli alunni, con il supporto degli insegnanti, potranno realizzare il video “Come giochiamo a EasyBasketinClasse”, che rappresenti situazioni di gioco o momenti divertenti di attività motoria a scuola. Le famiglie e tutti gli appassionati di basket, fino al 30 marzo, potranno cliccare ‘mi piace’ sui video pubblicati su Facebook con l’hashtag #contesteasysbasketinclasse e il tag @easybasketinclasse.  La classe vincitrice si aggiudicherà 10 lezioni gratuite EasyBasket a scuola con un tecnico federale Fip.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I testimonial della campagna nazionale sono Cecilia Zandalasini, 24 anni, nazionale di basket e dalla stagione 2018-19 in forza al Fenerbahçe Istanbul, e Giacomo Galanda, 45 anni, già azzurro di basket e consigliere federale Fip dal 16 dicembre 2016, in quota atleti professionisti. Da loro prendono il nome i personaggi che compaiono sui loghi e sulle locandine del programma, Ceci e Gek.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento