Addio a Giacomino Palazzo: storico tifoso e dirigente del Brindisi calcio

Si è spento oggi all'età di 77 anni. Ha lavorato come infermiere nel reparto di Ortopedia dell'ex ospedale Di Summa

Foto dell'archivio di Alessandro Caiulo

BRINDISI – Prima nelle vesti di tifoso, poi in quelle dirigente, ha rivestito un ruolo importante nel calcio brindisino degli anni ’80. Giacomino Palazzo, ex infermiere professionale del reparto di Ortopedia dell’ex ospedale Di Summa, si è spento oggi (venerdì 12 giugno) all’età di 77 anni, piegato da una malattia che lo affliggeva da circa un anno. (Nella foto in basso, Palazzo con Bergamaschi, stagione 1988/89)

Giacomino Palazzo (2)-2-2

Primo presidente del club Franco Fanuzzi, la cui storica sede si trovava in corso Roma, Palazzo entrò nella compagine dirigenziale del Brindisi Calcio, sotto la gestione di Mimo Fanuzzi, nella seconda metà degli anni ’80. Nel 1990, in una situazione di emergenza societaria, Palazzo rivestì anche il ruolo di presidente del sodalizio biancazzurro, traghettando la squadra verso un amaro finale di stagione, concluso con la sconfitta nello spareggio per la salvezza contro il Campania (in basso, Palazzo con Tomba e Bisceglia). 

Giacomino Palazzo 3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la parentesi dirigenziale, Palazzo ha continuato a trepidare per i colori biancazzurri da semplice tifoso. Il suo è stato uno dei volti più noti dello stadio che porta lo stesso nome del suo vecchio club. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

  • Cellino San Marco. Una nuova tenda pneumatica per la Croce Rossa di Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento