rotate-mobile
Sport

Si spegne a 36 anni l'ex biancazzurro Giuseppe Lacarra: calcio in lutto

Fatale una malattia che lo affliggeva da tempo. Originario di Modugno (Bari) ha disputato vari campionati di Serie C e di Serie D. A Brindisi nel 2020-21

BRINDISI – Dopo una malattia che lo affliggeva da tempo, si è spento a soli 36 anni il calciatore Giuseppe Lacarra. Attaccante di grande prestanza fisica, Lacarra ha indossato la maglia del Brindisi nella stagione 2020-21, disputando sei presenze nel campionato di Serie D. Breve la parentesi biancazzurra di Lacarra, nato a Modugno (Bari) il 24 febbraio 1987.

Gli esordi con il San Paolo Bari, in Serie D, poi altre cinque stagioni fra i dilettanti, prima di approdare in Serie C, dove ha militato fra le file di Monopoli, Andria, Como, Chieti e Arzanese, fra C1 e C2. Nel 2020, dopo varie esperienze dalla Serie D alla Prima Categoria, l’approdo al Brindisi, nella sua ultima stagione della carriera, chiusasi a Molfetta. Lacarra lascia la compagnia Filomena e un figlio di 5 anni. 

Il cordoglio del Brindisi Fc: "La Ssd Brindisi esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Lacarra, attaccante che ha vestito i colori biancazzurri nella stagione 2020/2021". "Giungano alla sua famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutto il club adriatico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spegne a 36 anni l'ex biancazzurro Giuseppe Lacarra: calcio in lutto

BrindisiReport è in caricamento