Servizio navetta FeelGood casa-piscina per ragazzi sino a 15 anni

Collegherà i comuni di provenienza all'impianto della società per alleviare l'impegno dei genitori

Lo sport è da sempre considerato un importante mezzo educativo per lo sviluppo dell’individuo, rivestendo un ruolo fondamentale sullo stato di salute di bambini e giovani.

Negli ultimi anni, però, si è assistito ad un aumento dell’abbandono dello sport in età  giovanile. In particolare, diversi studi hanno dimostrato che  all’incirca un ragazzo su dieci decide di abbandonare prematuramente lo sport a causa dell’incompatibilità tra studio e sport o per una maggiore predilezione di vita sedentaria. Molto spesso però, una delle ragioni è da attribuire agli impegni dei genitori che prendono il sopravvento sull’attività fisica dei propri figli.

Per ovviare a queste difficoltà e per incentivare lo sport nei bambini e ragazzi, Feelgood amplia il proprio ventaglio di servizi attivando un servizio navetta per bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e i 15 anni, dal comune di appartenenza alla struttura Feelgood.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio di trasporto si pone come obiettivi l’incentivazione dello sport in età giovanile, la promozione della socializzazione, il miglioramento dell’autonomia del ragazzo, dell’autostima e della capacità di collaborazione.  Feelgood continua, quindi, il suo impegno nella promozione dello sport e del benessere venendo incontro alle diverse esigenze dei propri utenti nel miglioramento dell’esperienza Feelgood.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento