rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport San Pietro Vernotico

Nel bosco di Cerano in scena il “Varano SalisBike Race”, gara aperta ad amanti della mountain bike

Il bellissimo e suggestivo bosco di Cerano, area naturale protetta sita sulla litoranea sud di Brindisi, il 4 giugno prossimo, farà da cornice alla prima edizione del "Varano SalisBike Race" organizzata dall'Asd Salis Bike di San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO – Il bellissimo e suggestivo bosco di Cerano, area naturale protetta sita sulla litoranea sud di Brindisi, il 4 giugno, prossimo farà da cornice alla prima edizione del “Varano SalisBike Race” organizzata dall’Asd Salis Bike di San Pietro Vernotico e riservata a tutte le categorie agonistiche ed amatoriali della Federazione ciclistica italiana, aperta anche agli enti della Consulta.

Una competizione che prende il nome da una leggenda che per anni ha affascinato i ciclisti nostrani: si diceva che tra i sentieri del cerano bosco-2bosco si aggirava un varano (rettile simile alla lucertola) di dimensioni spropositate.

“Il varano, leggenda o realtà? Di sicuro una delle storie che ha fatto discutere e che per qualche tempo ha terrorizzato i primi biker che si avventuravano nel bosco di Cerano. Tutti terribilmente sicuri che esistesse davvero e che prima o poi si sarebbe fatto vivo sotto le proprie ruote – si legge nella nota di presentazione della gara, redatta da Giulio Carbone uno degli organizzatori – questa storia, rassicuriamo tutti, rimane solo un racconto, perché in realtà nel bosco di Cerano nessuno ha mai visto un varano, se non nelle intitolazioni delle gare di mountain bike che vengono organizzate. Avvolta in una cornice suggestiva come solo il Salento può offrire, la competizione si svolgerà in quello che da molti viene definito come “il santuario della xc”, il bosco di Cerano. Percorso lungo 4.650 mt, interamente sviluppato nel bosco con salite e discese su un terreno abbastanza tecnico, caratterizzato anche da molte radici che lo rendono spettacolare e divertente”.

“L’organizzazione di questa gara è molto più complessa per via delle attenzioni e del rispetto che bisogna avere per i  luoghi protetti come il bellissimo bosco di Cerano, che rientra nella tutela dei Parchi e Aree Naturali Protette. Concentriamo le nostre iniziative in queste aree proprio perché la bici da mountain bike è uno tra i pochi mezzi che si sposa con l’ambiente, lo apprezza e al tempo stesso lo promuove”.

La Varano Bike Race che va in scena il 4 giugno 2017 dalle 8 alle 14, è un evento  che richiama partecipanti e spettatori provenienti da tutta la regione. Un contesto quasi surreale che vedrà alternarsi verde, natura, archi gonfiabili, stand per giudici di gara, cronometraggio, area destinata ai team e parcheggio. E per chiudere Pasta Party per tutti. 

Il raduno è previsto per le 8 presso il bosco di Cerano con ingresso dalla strada statale 87 (incrocio per Lido Cerano), dove verranno completate le iscrizioni e consegnati i pacchi gara composti da prodotti locali. La prima partenza è fissata per le 9.30. Tutte le altre info le trovate sul sito www.federciclismopuglia.it. Le iscrizioni sono aperte fino a sabato 3 giugno alle 12.

“Chi ama la Mountain Bike non può assolutamente mancare”, aggiungono gli organizzatori. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bosco di Cerano in scena il “Varano SalisBike Race”, gara aperta ad amanti della mountain bike

BrindisiReport è in caricamento