Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

New Basket, ecco il terzo acquisto: arriva il play Giovacchini

BRINDISI - L’ Enel New Basket Brindisi ha raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con il playmaker italo-americano Anthony Giovacchini,

Anthony Giovacchini

BRINDISI - L' Enel New Basket Brindisi ha raggiunto l'accordo per la prossima stagione sportiva con il playmaker italo-americano Anthony Giovacchini, nato il 9 settembre del 1979 a Pullman, nello stato di Washington. Dopo aver terminato il college a Stanford, arriva in Italia nella stagione 2002- 2003 per giocare con la maglia della Scandone Avellino, chiudendo l'anno con 4,8 punti di media in 19 minuti disputati a partita. La stagione successiva il trasferimento all'Euro Roseto, dove fa registrare 2,7 punti in 15,3 minuti. Nel 2004/05 Giovacchini scende in Legadue per indossare le maglie di Montecatini e della Virtus Bologna. Nel 2005 il ritorno in serie A, alla Viola Reggio Calabria, con cui rimane per 11 partite (3,8 punti in 17 minuti di media) prima di passare alla Junior Casale Monferrato, in Legadue. Il playmaker di passaporto italiano inizia la stagione 2006/07 con la maglia dell'Eldo Napoli, ma la sua esperienza partenopea dura solo sei partite, dopodiché si trasferisce all'Olimpia Milano con cui disputa sia il campionato italiano, raggiungendo la semifinale dei playoff, sia l'Eurolega. L'anno successivo Giovacchini arriva a Cantù, ma, dopo quattro gare nelle quali non fa mai mancare il suo contributo (3,5 punti e 1 palla recuperata di media in 9 minuti disputati a partita). Anthony Giovacchini è il nuovo membro del club biancoazzurro, che in questi giorni continua a lavorare senza sosta per definire il roster che parteciperà all'atteso campionato di Lega A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

New Basket, ecco il terzo acquisto: arriva il play Giovacchini

BrindisiReport è in caricamento