Sport

New Basket: sfida in Turchia per il primo pass da Final Eight

Happy Casa in volo charter verso Bursa. Giocherà stasera, mercoledì 24 marzo alle 18.30, ora italiana. Anche Harrison è partito

BRINDISI - Happy Casa marcia a caccia del primo pass per un posto di prestigio verso le Final Eight di Champions League. Dopo tre partite giocate al PalaPentassuglia Happy Casa Brindisi affronta la prima trasferta di questa fase di qualificazione alle Final Eight di Champions League. La squadra di coach Vitucci ha vinto la partita di andata giocata al PalaPentassuglia con il punteggio ridotto di 77-75 ma ora deve fare tutto il possibile per vincere anche a Bursa per continuare a rimanere in corsa per la possibile qualificazione al turno successivo. Il rinvio della partita di campionato contro Sassari, che era prevista in calendario per domenica scorsa, è servita a coach Vitucci ed al suo staff per recuperare energie fisiche e mentali in vista della decisiva partita di Bursa, ma anche per verificare le condizioni fisiche e di forma di Alessandro Zanelli, Ousman Krubally e D’Angelo Harrison, nella speranza di poterli utilizzare nella partita di mercoledì 24 marzo, che si giocherà nella Tofas Nilufuer Arena. 

Krubally, Happy Casa-2-3

OK per Krubally e Zanelli. Anche Harrison è partito con la squadra

Discorso e valutazione a parte è stata fatta per D’Angelo Harrison.  Il giocatore ha ripreso ad allenarsi da tempo per il necessario rinforzo muscolare del ginocchio operato. Lo staff medico, d’accordo con lo staff tecnico, ha deciso di aggregarlo alla comitiva in modo tale che si possa allenare con i compagni in Turchia. Harrison, pertanto, parteciperà alla trasferta di Bursa e continuerà a svolgere gli allenamenti secondo il programma stabilito dal preparatore Marco Sist. Il capitano Alessandro Zanelli,  invece, che era stato già utilizzato da coach Vitucci sia pure per pochi minuti contro la stessa formazione di Tofas Bursa, sarà sicuramente in campo in condizioni decisamente migliorate e pronto a dare il suo decisivo apporto alla squadra, mentre anche Ousman Krubally (foto sopra), che si è allenato regolarmente avendo superato il suo problema al ginocchio infortunato, sarà della partita nella speranza che abbia conservato il suo straordinario periodo di forma atletica mostrato prima dell’infortunio. 

Bostic, Champions 2-2

Josh Bostic nuovo "re di Coppa"

La squadra che ha brillantemente vinto contro la Virtus Bologna conferisce la massima fiducia e affidabilità a coach Vitucci ed avrà ancora una volta in Josh Bostic (foto sopra) il riferimento basilare e principale terminale offensivo. Il giocatore americano si è integrato con grande capacità nei meccanismi di gioco di squadra ma anche nel gruppo dimostrando grandi doti di realizzatore e di leadership, capacità che sono diventate di fondamentale importanza dopo l’assenza forzata di D’Angelo Harrison. Coach Vitucci potrà contare sull’apporto prezioso di Darius Thompson, sulla ritrovata vena di Derek Willis, sulla forza atletica di Nick Perkins sotto i tabelloni, e sulla buona vena di Raphael Gaspardo e su James Bell, ma anche sul contributo della “panchina”, divenuto ormai determinante ed a volte risolutivo dove Alessandro Zanelli, Mattia Udom, Ousman Krubally, Ricky Visconti hanno già dimostrato di poter offrire una speciale garanzia ed una buona propensione di rotazioni per il tecnico brindisino.

sponsor trasferta turchia happy casa-2

In charter con il Platinum Sponsor "Temporary & Lavorint"

La squadra brindisina partirà per Bursa ieri mattina, martedì 23 marzo, alle ore 8.30 con un volo charter diretto da Brindisi all’aeroporto di Yenisehir che dista circa 50 chilometri dalla città turca, dove atterrerà poco prima dell’ora di pranzo, tenuto conto della differenza di due ore in più di fuso orario rispetto all’Italia. In questa occasione la New Basket Brindisi sarà supportata dal Platinum Sponsor “Temporary & Lavorint”, la società specializzata nella ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, che recita un ruolo di importanza vitale fra i sostenitori finanziari della squadra in questa stagione agonistica. Per questo evento, inoltre, è stato anche deciso di realizzare una speciale t-shirt celebrativa che sarà consegnata a tutti i partecipanti alla trasferta turca. Nel volo charter diretto a Bursa ci saranno anche il presidente Ennio Bozzarelli e l’amministratore del gruppo Michele Carriero in rappresentanza della società “Temporary Lavorint” (foto sopra), il Platinum Sponsor della New Basket che ha permesso alla squadra di scendere in campo nelle condizioni ideali per affrontare il difficile impegno di Bursa. 

La radiocronaca della partita sarà trasmessa dalla emittente Ciccio Riccio condotta in studio da Lilly Mazzone con il commento tecnico di Simone Silvestro. Ieri sera a Izmir (Turchia), gli israeliani dell’Hapoel Holon si sono imposti per 76-77 suò Pinar Karsiyaka, restando in testa al girone, a quota 7 punti. 

Articolo aggiornato alle ore 21.00 del 23 marzo (il risultato della partita Pinar Karsiyaka-Hapoel Holon)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

New Basket: sfida in Turchia per il primo pass da Final Eight

BrindisiReport è in caricamento