rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Niente da fare per l'Assi a Scafati

Sunrise Scafati praticamente imbattibile in questa fase che precede l’avvio del campionato di Legadue. Stasera è toccata all’Assi Ostuni fare la stessa fine del Veroli, ma la squadra gialloblu sul piano del gioco non ha scontentato il coach Franco Marcelletti, e il punteggio di 82 a 74 non è certo abissale.

Sunrise Scafati praticamente imbattibile in questa fase che precede l'avvio del campionato di Legadue. Stasera è toccata all'Assi Ostuni fare la stessa fine del Veroli, ma la squadra gialloblu sul piano del gioco non ha scontentato il coach Franco Marcelletti, e il punteggio di 82 a 74 non è certo abissale.

La concentrazione in difesa si è vita a tratti, e un Williams ancora non al massimo della condizione è bastato a mettere in ansia gli avversari. L'assi riesce a chiudere il primo quarto con soli 5 punti di distacco rintuzzando la partenza a giri elevati dei padroni di casa. Finisce 20 a 15.

Nel secondo tempino gli ostunesi riescono a controllare bene la situazione, e addirittura si portano sul parziale di 41-41. E nella terza frazione del match che la difesa gialloblu perde la bussola e consente al Veroli di accumulare un vantaggio tale da mettere al sicuro anche il risultato finale. Trascorsa la metà dell'ultimo quarto di gioco, il tabellone dice 67-55 e l'Assi non riesce più a impensierire i campani.

Ma la società per ora si accontenta della prova dei nuovi arrivati: "Siamo davvero soddisfatti dei segnali di crescita mostrati dalla squadra", dice il direttore sportivo Enrico Marseglia. Per il quale è stata positiva la prestazione di Jurevicus e Rossetti "che hanno mostrato di essersi inseriti nei meccanismi della squadra nonostante il ritardo di preparazione".

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SCAFATI BASKET 82 - ASSI BASKET OSTUNI 74

Scafati Basket: Levin 2, Radulovic 9, Casini 14, Gueye 3, Guadagnola, Matrone, Izzo, Rossignoli 8, Ghiacci 7, Marigney 23, Sorrentino 6, Thomas 10. All. Griccioli

Assi Basket Ostuni: Sirakov 6, Williams 21, Marino 2, Jurevicus 10, Rossetti 2, Di Liegro 8, Basei 8, Margio n.e., Sdemerrano n , Rinaldi 5, Carenza 5, Johnson 7. All. Marcelletti.

Parziali: 20-15, 41-41, 62-52, 82-73.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente da fare per l'Assi a Scafati

BrindisiReport è in caricamento