menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto e pallanuoto: soddisfazioni in serie per la Polisportiva Centrosport Brindisi

La squadra di Serie C di pallanuoto torna in corsa per il primo posto. La compagine under 20 si qualifica per le finali regionali. Ottimi risultati anche nelle categorie esordienti e master di nuoto

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Polisportiva Centrosport Brindisi sui risultati conseguiti nella pallanuoto e nel nuoto negli ultimi due week end, dal sodalizio brindisino.

Pallanuoto-serie C sabato 29 aprile 2017

Importanti i risultati dello scorso 22 aprile per la Polisportiva Centrosport Brindisi che ha agevolmente avuto la meglio nel derby salentino, contro la Fimco Maglie, superando gli avversari per 9-4, ma soprattutto per lo scivolone della capolista SC Nuoto Napoli che ha lasciato i tre punti in casa del Volturno e riaccendendo così le speranze della compagine brindisina che ora è divisa dalla capolista da soli tre punti ed affronterà in casa lo scontro diretto con la stessa Sc Nuoto Napoli.

Ma veniamo alla partita di sabato contro la Polisportiva Oasi Salerno. Al di là della differenza dei punti in classifica (33 per il Brindisi 25 per il Salerno) le due squadre hanno caratteristiche molto simili. La partita, molto intensa sul piano tecnico e natatorio, ha visto le due squadre lottare e dare tutto per portare a casa la vittoria ma ha visto anche entrambe le squadre commettere diversi errori in fase di attacco. I padroni di casa guadagnano meritatamente i 3 punti, riuscendo a concretizzare maggiormente le azioni da gol e soprattutto grazie ad una difesa accurata ed all'ottimo tempismo del portiere Martiradonna che di rado si fa cogliere impreparato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parziali 2-1; 2-2; 0-0; 3-2

Rosa: Martiradonna (portiere- capitano); Tavella; Atzori 1 rete; Lacitignola 1 rete; Caravella; Battista 2 reti; Di Cosola 1 rete; Concina; Liberti; Pascazio; Carnevale 2 reti; Insalata; Bronzini ( portiere) Allenatori: Giovanni Tau - Marco Amitrani 

Pallanuoto - Under 20 martedì 25 aprile 2017

Qualificazione alle finali regionali per i Brindisini contro la Sport eventi. La Polisportiva Centrosport Brindisi chiude la partita già nel secondo quarto, senza dare la possibilità all'avversario di provare una rimonta. Il 7 maggio si affronterà il Crotone e sarà una partita completamente diversa in cui sarà fondamentale mostrare carattere e concentrazione per staccare il biglietto per la finale per il primo e secondo posto. 

Parziali: 4-3; 6-0; 7-2; 1-2

Rosa: Bronzini ( portiere); Tavella 2 reti; Atzori 3 reti; Capano; Lacitignola ( capitano) 5 reti; Albergo; Cassano; Di Coste; Liberti; De Palma; Caravella 1 rete; Insalata 7 reti; Romano ( portiere).

Allenatore: Marco Amitrani
 
Nuoto: 23 e 25 aprile 2017

Domenica 23 e martedì 25 si sono svolti i campionati regionali esordienti A indoor, presso la piscina comunale di Bitonto.nSono 5 gli atleti della Pol.Centrosport Brindisi che sono riusciti a qualificarsi per questa fase finale:

Francesca Serinelli, anno 2005, 8ª nei 100 farfalla (1'14") e che strappa il 3º posto nei 100 stile libero chiudendo con un ottimo 1'05"3, migliorando di 2 secondi il suo tempo di partenza (partiva con il 5º tempo); Alessandra Ribezzo, 2005, 22ª nei 100 dorso (1'20") e 10ª nei 100 stile libero (1'06"9) migliorando anche lei di 2 sec il suo tempo di partenza.(partiva con il 15º tempo); Mattia Turrisi, 2004, 41º nei 200 dorso, (2'53"2) migliorando il suo tempo di 6 sec.; Ludovica Quaranta, 2005, 17ª nei 100 rana (1'30) e 12ª nei 200 rana (3'10); Silvia Carriero, 2005, 34ª nei 100 dorso (1'21).

Comunque, aldilà della posizione in graduatoria della Polisportiva Centrosport Brindisi solo 17ma su 18 società, si dichiarano orgogliosi dei loro ragazzi i tecnici Jacopo Ziza e Fabrizio Gioia per il lavoro svolto e certi dei margini di miglioramento che il loro impegno garantisce.

Nuoto master. Domenica 30 aprile 2017, presso la piscina comunale di Gioia del Colle (BA) si è disputato il 6º Meeting Framaros. Atleti partecipanti circa 360. Atleti iscritti della Pol.Centrosport Brindisi: Fabrizio Gioia M25: 1º sui 50 dorso (28"8) e 1º sui 50 farfalla (27"3); Bruno Petrugno M30: 2º nei 200 dorso (2'36") e 2º nei 200 farfalla (2'43"); Vito Giampaolo Vita M50: 3º nei 100 rana (1'44") e 3º nei 200 misti (3'41"); Claudia Degli Abbati M30: 1ª sui 50 rana (38"8) e 1ª sui 50 stile (31"11); Cosimo Muscogiuri M35: 5º nei 50 rana (43"7) e 6º nei 50 stile (34"4)

Nonostante l'esiguo numero degli atleti della Polisportiva Centrosport Brindisi, rispetto alle altre società partecipanti al meeting, la qualità dei risultati degli atleti brindisini ha consentito alla società di classificarsi 17ma su 45 società partecipanti. 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento