rotate-mobile
Sport

Nuovi assetti, ma Nafta Rugby pronta

BRINDISI - La Nafta Rugby Brindisi è pronta per la nuova stagione e riparte in grande stile. La squadra del presidente Alfredo Malcarne sarà infatti presentata venerdì 16 settembre alle 18.00 nella sala di rappresentanza di Palazzo Nervegna. Gradito ospite della serata sarà il commissario prefettizio, Bruno Pezzuto. La dirigenza, lo staff tecnico ed agonistico della squadra arrivano all’appuntamento della sua settima annata agonistica dopo una serie di cambiamenti.

BRINDISI - La Nafta Rugby Brindisi è pronta per la nuova stagione e riparte in grande stile. La squadra del presidente Alfredo Malcarne sarà infatti presentata venerdì 16 settembre alle 18.00 nella sala di rappresentanza di Palazzo Nervegna. Gradito ospite della serata sarà il commissario prefettizio, Bruno Pezzuto. La dirigenza, lo staff tecnico ed agonistico della squadra arrivano all?appuntamento della sua settima annata agonistica dopo una serie di cambiamenti.

È stato infatti rinnovato l?assetto societario dopo che una delle anime storiche del rugby brindisino, Mario Spalluto, ha chiesto una pausa dalla sua attività di direttore tecnico, così come l?allenatore dell?under 16, Claudio Prudentino. Il posto di direttore tecnico è stato preso dall?allenatore della squadra di serie C, Donato Fontò, mentre è stato confermato Piero Giudice alla guida dell?under 20 (che da quest?anno sostituirà l?under 18).

Alla guida dei ragazzi dell?under 16 andranno Alfredo Di Matteo e Salvatore Taveri, mentre le under 12 e 14 dei giovanissimi lavoreranno sotto la supervisione di Francesco Maglio ed Elvis Ciani. Tutti gli allenatori in organico hanno svolto attività da giocatori nella società ed hanno continuato con il loro impegno nel rugby a testimonianza di un grande attaccamento al sodalizio biancazzurro. Con loro, lo staff tecnico si completa con il preparatore atletico Eugenio Cantanna, il medico sociale Michele Lisco ed massaggiatore e fisioterapista Franco Luconi.

A fronte di un cambiamento di uomini, non cambia la caratteristica maglia a strisce orizzontali bianche e azzurre, in questa stagione agonistica usate anche da squadre di altri sport in città. L?inizio del  campionato di serie C è previsto per il 9 ottobre. La nuova stagione della Nafta vivrà anche di alcuni momenti di promozione della società e del gioco del rugby.

È già partita infatti l?iniziativa: ?Nafta Rugby? Non la solita palla!? che attraverso gli organi di stampa, il web, le affissioni ed alcune installazioni nei pressi del campo di Sant?Elia, alla festa dell?associazione ?Sviluppo e lavoro? e per le vie del centro cittadino, oltre che con alcune cartoline distribuite gratuitamente negli appositi punti segnalati sul sito ufficiale della società, ha come scopo di avvicinare alla palla ovale chi ancora non conosce questo sport e mostrarne le caratteristiche.

Per gli appassionati di rugby internazionale, inoltre, sarà possibile vedere i Mondiali in svolgimento in Nuova Zelanda presso la club house della società allestita nei pressi di piazza Raffaello al rione Sant?Elia. Per ogni informazione è possibile consultare il sito della società all?indirizzo www.naftabrindisi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi assetti, ma Nafta Rugby pronta

BrindisiReport è in caricamento