rotate-mobile
Sport

Nuovo network tv per l'Enel Basket

BRINDISI - Tutte le partite dell’Enel Basket Brindisi (giocate in casa e fuori casa) del campionato Legadue Eurobet continueranno ad essere trasmesse in diretta televisiva. Dopo l’interessante esperienza con Conto Tv che ha seguito la squadra sino alla scorsa partita, la Legadue e l’Enel Basket Brindisi hanno stipulato un accordo con un gruppo editoriale che garantirà il servizio sino alla fine della stagione sportiva. Quindi, già da domenica prossima, in occasione di Enel Basket Brindisi - Trenkwalder Reggio Emilia, sarà realizzata la telecronaca diretta sui canali di “Viva l’Italia Channel” e “Made in Italy Channel” (cronisti Antonio Celeste e Francescso Guadalupi).

BRINDISI - Tutte le partite dell'Enel Basket Brindisi (giocate in casa e fuori casa) del campionato Legadue Eurobet continueranno ad essere trasmesse in diretta televisiva. Dopo l'esperienza con Conto Tv che ha seguito la squadra sino alla scorsa partita, la Legadue e l'Enel Basket Brindisi hanno stipulato un accordo con un gruppo editoriale che garantirà il servizio sino alla fine della stagione sportiva. Quindi, già da domenica prossima, in occasione di Enel Basket Brindisi - Trenkwalder Reggio Emilia, sarà realizzata la telecronaca diretta sui canali di "Viva l'Italia Channel" e "Made in Italy Channel" (cronisti Antonio Celeste e Francesco Guadalupi).

In televisione l'evento potrà essere seguito disponendo semplicemente: di un decoder satellitare (canali 879 o 875 con copertura: Europa, Nord Africa, Medio Oriente e Stati Uniti); di un digitale terrestre; di computer collegato ad internet (streaming audio-video attraverso il sito www.vivalitaliachannel.it - scaricabile anche su I-Phone e I-Pad). In tal modo, verrà offerto a tutti gli appassionati di pallacanestro, senza alcuna spesa, lo spettacolo delle gare del campionato Legadue Eurobet.

L'Enel Basket Brindisi intende rivolgere "un particolare ringraziamento a Marco Bonamico, presidente di Legadue, per aver incoraggiato e sostenuto tale iniziativa con il primario intento di offrire sempre più visibilità ad un torneo che si sta dimostrando, come tradizione, interessante ed avvincente. Inoltre, un plauso lo meritano alcune emittenti televisive a diffusione interprovinciale per essersi proposte al fine di garantire analogo servizio; tuttavia la società, nel ringraziare di cotanto interessamento, ha ritenuto opportuno proseguire lungo la strada concordata con Legadue per allargare i confini di tale iniziativa a tutto il territorio nazionale ed oltre".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo network tv per l'Enel Basket

BrindisiReport è in caricamento