menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionato di Promozione, Ostuni: in attacco arriva Roberto Bruni

Nato nel 1993, lo scorso anno ha realizzato 22 gol nel campionato di Seconda Categoria, con la maglia dell’Asd Calcio Ceglie

OSTUNI - Roberto Bruni vestirà la maglia dell’Asd Ostuni 1945 in vista della stagione 2019/2020; così, la società calcistica della città bianca, guidata da mister Angelo Serio e che militerà nel campionato di Promozione, avrà a disposizione un importante rinforzo nel reparto offensivo, un giocatore (classe 1993) che l’anno scorso ha realizzato ben 22 gol nel campionato di Seconda Categoria con la maglia dell’Asd Calcio Ceglie e che in passato ha militato nel settore giovanile del Lecce e del Genoa, nonché in serie D con la maglia della Virtus Francavilla e nella Regional Liga tedesca (quarto livello) con la maglia  del Tv Herkenrath.

Importante, per il trasferimento, il ruolo di mediatore ricoperto dall’Ing Vito Urso, anch’egli di Ceglie Messapica, che sta seguendo il calciatore. Va inoltre riconosciuta il grande merito alla società calcistica Cegliese, presieduta da Piero Elia, per aver riscoperto e valorizzato nelle 2 precedenti stagioni un talento cristallino, che ancora molto può dare, vista la sua giovane età, al panorama calcistico.
D’altro canto, la società ostunese, presieduta da Marco Calò e con DSs Paolo Marzio, si ritiene molto soddisfatta e speranzosa per questo innesto, fortemente voluto da mister Serio e pronto ad infiammare i tifosi ostunesi.

Il giocatore dichiara: “Ci tengo a ringraziare la mia vecchia società, i miei compagni, il mio mentor Vito Urso ma soprattutto il popolo di Ceglie per il supporto che mi ha dato. La vita a volte ci porta a fare scelte importanti come questa e si cerca sempre di prendere la decisione migliore senza offendere nessuno. Darò il massimo per questa nuova avventura come ho sempre fatto negli anni. Ostuni è una piazza importante e farò del mio meglio per vincere anche qui, non vedo l’ora di iniziare!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento