rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport Ostuni

Ostuni: rinnovato il direttivo del CtO, Suma nuovo presidente

OSTUNI - Cambio di guardia alla guida del Circolo tennis Ostuni. L’assemblea dei soci ha eletto infatti martedì sera il sesto presidente della sua storia. Al timone dello sodalizio ostunese è stato chiamato il dottor Cosimo Suma, che subentra al presidente uscente Gianluigi Spennati, confermato comunque ai vertici del Cto, quale vice presidente. Rinnovato anche il Consiglio direttivo dell’associazione. Oltre a Suma (presidente) e a Spennati (vice presidente), ne fanno parte: Silvia Massari (Direttore Tecnico Sportivo), Giorgio Franceschini (Tesoriere) e i consiglieri Alessandro Nacci, Maurizio Donno e Erminio Pugliese.

OSTUNI - Cambio di guardia alla guida del Circolo tennis Ostuni. L'assemblea dei soci ha eletto infatti martedì sera il sesto presidente della sua storia. Al timone dello sodalizio ostunese è stato chiamato il dottor Cosimo Suma, che subentra al presidente uscente Gianluigi Spennati, confermato comunque ai vertici del Cto, quale vice presidente. Rinnovato anche il Consiglio direttivo dell'associazione. Oltre a Suma (presidente) e a Spennati (vice presidente), ne fanno parte: Silvia Massari (Direttore Tecnico Sportivo), Giorgio Franceschini (Tesoriere) e i consiglieri Alessandro Nacci, Maurizio Donno e Erminio Pugliese.

Il nuovo consiglio direttivo, nell'ottica di continuare a portare avanti quanto di buono raggiunto sino ad oggi, si propone di avvicinare i giovani e la gente alla sede del Circolo, tra le più attrezzate della provincia e dell'intera regione. Consolidare il CtO come struttura di riferimento per gli appassionati delle racchette ma anche rafforzare la sua identità di luogo di aggregazione e punto di incontro, grazie anche alla rinnovata gestione del bar e alla sala ristorante.

"La formazione delle nuove leve, affidata al maestro Ivan De Nitto, continuerà a rappresentare un punto di forza del circolo. Così pure vogliamo consolidarci come punto di riferimento per il movimento tennistico amatoriale della zona. Non a caso - spiega il neo presidente - puntiamo a incentivare l'ingresso di nuovi soci. Provvederemo al recupero di sovvenzionamenti e fondi tali da consentire il progressivo potenziamento degli impianti, già comunque riqualificati sotto la gestione Spennati".

Sport e non solo. Il Cto continuerà ad essere sede di eventi estivi tennistici e ricreativi: serate musicali, teatrali, tornei vari, presentazioni di libri. Un trinomio, quello tra formazione, sport e cultura, sul quale si fonda la storia ultraventennale del Circolo, inaugurato nell'ottobre del 1984 e guidato all'epoca da Renato Santomanco. Nel tempo si sono succeduti e alternati a capo della struttura anche Franco Labbate, Francesco Laveneziana e Tommaso Telesca.

Oggi il CtO torna a rinnovarsi e con il medesimo spirito costruttivo che ha contraddistinto i precedenti passaggi. In cantiere, intanto, due importanti appuntamenti: il Trofeo Kinder a giugno (per under 8 e under 16) e un torneo di seconda categoria a settembre (con montepremi superiore a 1.500 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni: rinnovato il direttivo del CtO, Suma nuovo presidente

BrindisiReport è in caricamento