rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Palazzetto, dalla Commissione di vigilanza arriva l'ok all'adeguamento

BRINDISI – Ad anticiparlo in conferenza stampa è stato il sindaco Mennitti. Pochissimi minuti dopo, è giunta la nota ufficiale della Prefettura: il progetto di adeguamento del Palapentassuglia è realtà, anche grazie all’approvazione della Commissione Provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Il palazzetto sarà dotato di mille posti a sedere in più, esattamente il minimo necessario affinchè si riuscisse ad ottenere il placet per disputare a Brindisi le partite casalinghe dell’Enel Basket in serie A/1.

BRINDISI - Ad anticiparlo in conferenza stampa è stato il sindaco Mennitti. Pochissimi minuti dopo, è giunta la nota ufficiale della Prefettura: il progetto di adeguamento del Palapentassuglia è realtà, anche grazie all'approvazione della Commissione Provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Il palazzetto sarà dotato di mille posti a sedere in più, esattamente il minimo necessario affinchè si riuscisse ad ottenere il placet per disputare a Brindisi le partite casalinghe dell'Enel Basket in serie A/1.

I tifosi possono tirare un sospiro di sollievo: i timori di doversi spostare a Taranto per assistere alle partite della New Basket possono lasciare il posto all'entusiasmo per un Palapentassuglia che tornerà ad essere più gremito che mai. E c'è da scommetterlo, visto il richiamo che il campionato della massima serie riesce a riscuotere, soprattutto a queste latitudini, e quando è ancora vivo il ricordo delle strepitose gesta del Brindisi in A/1 negli anni Ottanta. Trent'anni dopo, il passato rivivrà, e a Brindisi. La conferma arriva dalla nota della Prefettura: "E' stato esaminato oggi dalla Commissione Provinciale di vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, convocata in Prefettura, il progetto di ampliamento del "Palaelio" che prevede l'incremento di 1000 posti a sedere, per un totale di 3500 spettatori. Sugli elaborati progettuali, redatti dall'ufficio tecnico del Comune di Brindisi, è stato espresso il parere favorevole della Commissione che ha constatato che le modifiche strutturali rispettano le norme sulla sicurezza e antincendio vigenti nella materia. Ultimati i lavori di adeguamento, la Commissione tornerà a riunirsi procedendo al sopralluogo".

Ma i progetti del Comune non si fermano all'adattamento del Palapentassuglia. Sempre il sindaco ha fatto sapere questa mattina, prima di iniziare una conferenza stampa convocata per parlare soprattutto dell'emergenza-rifiuti, ha ricordato che anche per il Palaeventi si procede a passo piuttosto spedito. "Sono già state avviate le pratiche per gli espropri", ha affermato il primo cittadino, parlando di un impianto che non avrà eguali in tutta la Puglia. Cinquemila posti, un costo complessivo di undici milioni di euro, e non solo la possibilità di ospitare le partite casalinghe dell'Enel Basket ma anche concerti di cantanti di grosso richiamo.

Con il bando per l'adeguamento - si ricaveranno mille posti in più tra parterre e gradinata - e i relativi lavori che partiranno in estate, si chiuderà così una "telenovela" che ha tenuto con il fiato sospeso tantissimi tifosi. Anche nei giorni della promozione in serie A/1, infatti, i timori dei tanti appassionati riguardavano l'obbligo di doversi sobbarcare continue trasferte (anche quando non previste dal calendario) pur di seguire le sorti dei ragazzi di coach Perdichizzi. A tal proposito, proprio il rinnovo del contratto con l'allenatore - siglato lunedì - costituisce la prima vera mossa di una società che, risolta la grana sull'impiantistica, può finalmente mettere le basi sulla nuova stagione. Nei prossimi giorni, si penserà ai primi "colpi" di mercato di una squadra che si porrà, come ha detto proprio in queste ore il direttore generale della New Basket Antonello Corso, l'obiettivo della salvezza. E per i tifosi sarà già un grande risultato esserci. A Brindisi e nello stesso palazzetto che fu di Big Elio e di Malagoli. Aspettando, va da sé, il Palaeventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzetto, dalla Commissione di vigilanza arriva l'ok all'adeguamento

BrindisiReport è in caricamento