Pallacanestro Ceglie in C/1. La gallery

CEGLIE MESSAPICA - Il sogno si è realizzato, l’impegno della società e della squadra è stato premiato: la Nuova Pallacanestro Ceglie Messapica è finalmente in serie C/1, con la vittoria conquistata ieri sera contro la N.B. Lecce per 70 a 53 (parziali 16-13, 25-15, 15-8, 14-17). Entusiasmo alle stelle, e qualche giorno per godersi la promozione prima di tracciare i primi abbozzi di piano per il futuro, esaminando i problemi sul tappeto. Ecco i tabellini della partita della svolta.

DSC_3573

CEGLIE MESSAPICA - Il sogno si è realizzato, l’impegno della società e della squadra è stato premiato: la Nuova Pallacanestro Ceglie Messapica è finalmente in serie C/1, con la vittoria conquistata ieri sera contro la N.B. Lecce per 70 a 53 (parziali 16-13, 25-15, 15-8, 14-17). Entusiasmo alle stelle, e qualche giorno per godersi la promozione prima di tracciare i primi abbozzi di piano per il futuro, esaminando i problemi sul tappeto. Ecco i tabellini della partita della svolta.

Ceglie: Milone 10, Argentiero, Jonikas 12, Sardano, Boffelli17, Distratis 4, Andrea Rubino 1, Caloia 10, Benizio 6, Lasorte , Trinchera 10. All. Rubino - Sviato. Lecce: Ingrosso 16, Annichiarico 7, Petracca 11, Nisi 2, Moschettini 4, Serìo 8, Dell'Atti 2, Picciolo, Gatto 2, Miglietta. All. Roberta Scialpi.

Grazie al fotoreporter sportivo Vito Massagli, di seguito la fotogallery da incorniciare del match promozione.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il servizio fotografico è di VITO MASSAGLI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento