rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Pallamano A d'Elite: la Junior riprende la marcia battendo il Mezzocorona

FASANO - Con una bella prova di gioco e di carattere la Junior Fasano batte nettamente il Mezzocorona e riprende la marcia in campionato. I biancoazzurri entrano subito in partita, distanziando gli avversari già fra il 6' e il 10' minuto del primo tempo: conquistato un margine di sicurezza, gli uomini di Dumnic possono così giocare in scioltezza divertendo il pubblico della palestra Zizzi e chiudendo il primo tempo in vantaggio di nove reti: 17-8.

FASANO - Con una bella prova di gioco e di carattere la Junior Fasano batte nettamente il Mezzocorona e riprende la marcia in campionato. I biancoazzurri entrano subito in partita, distanziando gli avversari già fra il 6' e il 10' minuto del primo tempo: conquistato un margine di sicurezza, gli uomini di Dumnic possono così giocare in scioltezza divertendo il pubblico della palestra Zizzi e chiudendo il primo tempo in vantaggio di nove reti: 17-8.

Nella ripresa il Mezzocorona segna tre gol consecutivi in apertura e sembra non volersi arrendere, ma la Junior riprende subito a giocare con sicurezza e volontà e chiude definitivamente il discorso prima di metà frazione. Dumnic ne approfitta per mettere in campo tutti gli under della panchina: i ragazzi rispondono bene e arrivano due gol del quindicenne Pignatelli e uno di Ancona, classe 1993. Bobicic viene impiegato anche in attacco e segna quattro reti in pochi minuti. La partita si conclude 33-21: in doppia cifra i top scorer fasanesi, Kokuca e Costanzo, entrambi autori di dieci reti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano A d'Elite: la Junior riprende la marcia battendo il Mezzocorona

BrindisiReport è in caricamento