menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rosa della Fimco

La rosa della Fimco

Pallanuoto, ok la Fimco

BRINDISI - Riprende la corsa la Fimco Sport che, dopo la sfortunata ed immeritata sconfitta di domenica scorsa contro il Rende, vince e convince col Valenzano.

BRINDISI - Riprende la corsa la Fimco Sport che, dopo la sfortunata ed immeritata sconfitta di domenica scorsa contro il Rende, vince e convince nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di pallanuoto di serie "C". I salentini, alla seconda partita casalinga nel loro nuovo impianto di contrada Masseriola a Brindisi, vincono grazie a Mercaldi e Ligorio autori di un poker di reti a testa e grazie anche alle parate di Martiradonna sempre più una sicurezza tra i pali.

Primo tempo della sfida all'insegna della Fimco che con una difesa impenetrabile e ripartenze ad ogni azione, riesce ad giocare in scioltezza e a punire il Valenzano con le reti di Mercaldi L., Maniglio e del capitano Falco che colpisce dalla distanza. Seconda frazione che si apre con i padroni di casa che non intendono mollare un centimetro agli avversari e che ancora con Mercaldi (2) e Ligorio fanno segnare un parziale di 6-2.

Si va al cambio campo con i salentini che controllano l'iniziativa di rimonta del Valenzano che con due reti in due minuti si riporta a -2 dai padroni di casa. Ma ci pensa una doppietta di Ligorio a ristabilire il +4 anche grazie alle numerose parate del portiere Martiradonna. Quarto tempo che, come spesso ormai accade, vede la freschezza atletica dei giocatori di mister Matrì "mettere all'angolo" l'avversario tanto da far segnare un parziale di 6-2 (14-6 il finale) con le reti in successione di Ligorio, Mercaldi L., Cosma, Mercaldi S., Cazzolla e Zacheo su rigore.

Mister Matrì al termine dell'incontro: "Vittoria ampiamente meritata contro un Valenzano che era venuto qui per fare risultato. Abbiamo concesso poco e nulla grazie alla maturità e all'agonismo dei miei ragazzi. Cerchiamo di riprendere il cammino, dopo la battuta d'arresto di domenica scorsa, che ci aveva caratterizzato nel finale del girone di andata. Non è un periodo facile per noi, stiamo lottando contro una serie di infortuni che non mi permette di avere la rosa al completo ormai da più di un mese. Ma cercheremo di essere più forti anche della sfortuna, e soprattutto con le due prossime partite contro le prime due del campionato, cercheremo di capire il nostro reale valore ."

Il presidente Mileti: "Alla seconda partita casalinga abbiamo, finalmente, bagnato con una vittoria in nostro nuovo impianto brindisino davanti ad una bellissima cornice di pubblico. Complimenti alla squadra e al nostro tecnico per la bella prestazione. Sono fiducioso per i prossimi impegni, seppur sulla carta proibitivi, già a partire da sabato prossimo sul difficile campo di Modugno."

Fimco Sport - Master Nuoto Valenzano 14-6 (parziali 3-1, 3-1, 2-2, 6-2) Prossimo impegno: sabato 25 maggio ore 13.00 piscina di Modugno Gp Modugno - Fimco Sport

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento