menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto, Promozione: la Fimco sport batte anche la quotata Payton Bari

La squadra brindisina si impone per 10 a 7 nella piscina amica di contrada Masseriola, nella seconda giornata del campionato di Promozione

BRINDISI - Seconda giornata del campionato interregionale di pallanuoto di Promozione e seconda vittoria per la Fimco Sport. Nella piscina di “casa” di Contrada Masseriola il ragazzi di Mister Carbonara, al termine di un match avvincente, si sono imposti per 10 a 7 contro la più quotata formazione barese della Payton. Primo parziale che mostra da subito la superiorità fisica degli ospiti e la scarsa precisione al tiro dei ragazzi salentini. Abate per la Fimco, Grasso e Simone per la Payton fissano il parziale per 1-2.

Secondo tempo sulla falsa riga del primo dove i “terribili ragazzi” della Fimco Sport creano gioco, ma commettono troppi errori in superiorità numerica e permettono alla compagine barese di andare al cambio di campo, con il doppio vantaggio di 2-4, vanificando il tentativo di rimonta di Abate, tra i protagonisti assoluti del match.

Dalla Terza frazione comincia un altro incontro grazie alle intuizioni di Mister Carbonara.  I ragazzi della Fimco Sport, infatti, con un gioco più fluido e con una maggiore attenzione difensiva portano in gol il capitano Guadalupi ed il giovane centroboa Sava che, con una doppietta, permette di sorpassare la squadra ospite e di chiudere il tempo sul 5-4. 

Quarto e ultimo tempo che vede i salentini ampliare il risultato grazie alla tripletta di Sava e alla doppietta di Abate, veri mattatori di giornata, e fissare il punteggio finale sul 10 – 7.

Le parole di Francesco Carbonara a fine partita: “Partita dai due volti. Primi due tempi nei quali abbiamo sbagliato tutto quello che si poteva sbagliare e nonostante tutto siamo rimasti aggrappati alla partita, anche se sotto 2-4.  Seconda parte di gara dove, senza farci prendere dalla foga, siamo riusciti a giocare ragionando e quindi a recuperare e sorpassare gli avversari. Se vogliamo crescere, mi aspetto molto di più dai ragazzi più esperti.”

Matrì Alessandro, direttore dell’impianto di Brindisi:  “E sono due su due. Siamo felicissimi, ma consapevoli del fatto che più andremo avanti e più difficili saranno gli incontri. Oggi, come ampiamente detto dal Mister, abbiamo assistito a due partite differenti nella stesso match. Prima parte troppo confusionari e frettolosi, seconda parte, dove, con più pazienza e consapevolezza nei nostri mezzi, siamo riusciti a capovolgere le sorti di un incontro che sembrava compromesso. La nostra migliore condizione atletica e l’entusiasmo di un gruppo giovanissimo devono essere le nostre armi in più per affrontare un campionato difficile come quello di promozione. Un ringraziamento particolare a tutti i nostri tifosi, oggi veramente numerosissimi, che ci hanno sostenuto dal primo all’ultimo minuto”. 

2° GIORNATA CAMPIONATO PALLANUOTO PROMOZIONE
FIMCO SPORT  - PAYTON BARI 10-7
FIMCO SPORT:  Tria, Salipante, Abate(4), Trisolini, Iannucci, Guadalupi(1,cap.), Gargaro, De Giorgi, Sava(5), Malorzo, Piliego, Luggeri, De Totero. All. Francesco Carbonara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento