menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Pallanuoto, Serie C: Conversano al tappeto, ottimo esordio per la Cs Brindisi

La squadra di mister Chiechi batte per 12-6 gli avversari nella prima giornata del torneo. Parte con una sconfitta, invece, la squadra under 20

BRINDISI – Comincia con una rotonda vittoria contro il Conversano (6-12) l’avventura della Centrosport Brindisi nel campionato di Serie C di pallanuoto campano-pugliese, partito lo scorso fine settimana. La squadra allenata da Maurizio Chiechi si è imposta contro la compagine barese in un match andato in scena presso la piscina comunale di Bari, con gli avversari, almeno sulla carta, a giocare in casa.
E’ stato decisamente sottotono l’inizio della Centrosport, che subisce subito le prime due reti dell'incontro per poi ristabilire l'ordine e portarsi sul 3-2 al termine del 1º tempo. 

“Ci abbiamo messo un po’ di tempo – spiega Maurizio Chiechi - prima di imporre il nostro ritmo e la nostra superiorità tecnica sugli Maurizio Chiechi-2avversari, venuta fuori in maniera netta solo dal terzo in poi”. “Mi è piaciuto molto il modo in cui abbiamo difeso sulle inferiorità numeriche sbagliandone solo una delle 8 subite, al contrario mi sarei aspettato qualcosa in più sulle nostre superiorità, con una percentuale di realizzazione comunque positiva per essere una squadra ancora non perfettamente amalgamata”. 

“Sabato prossimo -  conclude Chiechi - ci aspetta un avversario di livello in una difficile trasferta napoletana, che se affrontata con serenità e concentrazione puo dare i suoi frutti. La squadra c'è!"

Bio sport Conversano: Di Pasquale, Russo (2), Alanza, Mineccia, Ramunni, Fanelli, Laterza, Anglana, Camicia (2), Ventrelli (1), Teofilo (1). All: Cito
CS Brindisi: Fera, Atzori (1), Valentini (1), Lacitignola (3), Pascazio (1), Introna (1), Sasso (2), Del Core, Catacchio (1), Battista (1), Mema, De Marco, Fusco.
Arbitro: O. Cavalcanti
Superiorità numeriche: Conversano 1/8, CsBrindisi 3/7.

Under 21

Se la prima squadra della Centrosport ha di che gioire per l’ottimo esordio in Serie C, la squadra Under 20, allenata sempre da Maurizio Chiechi, esordisce con una sconfitta in casa della Sport Project (13-8).

Chiechi commenta così la partita: "Ci aspettavamo una partita difficile dal ritmo elevato e così è stato. Va il merito ai nostri avversari di essersi imposti nel primo tempo con un secco 4-1. Nonostante tutto ho apprezzato la calma dei miei ragazzi che non si sono dati mai per vinti, hanno giocato sempre a ritmi molto elevati cercando in ogni momento di capovolgere il risultato, e la prova sta nel fatto che gli altri tre parziali non hanno mai suggellato un vero leader dell'incontro, merito anche del nostro portiere decisivo in tante situazione con i suoi interventi”. 

“Abbiamo peccato di presunzione in alcune situazioni con conclusioni affrettate e avremmo dovuto fare un po’ più di attenzione in difesa. Sicuramente il campo in cui abbiamo giocato, per via delle sue dimensioni ridotte, non ci ha permesso di esprimere la nostra pallanuoto, ma sicuramente non intraprenderemo la strada dell'alibi in un campionato nel quale possiamo essere, senza troppa presunzione, tra i protagonisti”.

Sport Project: Benvestito, De Gennaro, Diana (3), Pascazio (2), Rana (1), Mizzi (1), Bianchi (1), Gattulli, Di Tommaso, Masciopinto (4), Guarnieri (1), De Ceglie, Petruzzella. All. G.Marzulli
CS Brindisi: Fusco, Atzori, Valentini, Lacitignola (3), Pascazio (1), Introna (1), Liberti, De Palma, Battista (3), Cassano, Albergo, Fera.
All. M.Chiechi
Arbitro: Giannoulis C.
Superiorità numeriche: Sport Project 1/5, CsBrindisi 1/9 più 1 rig.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento