menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto, Serie C: la Polisportiva perde lo scontro al vertice con il Napoli

Prima sconfitta per la Polispostiva Centrosport Brindisi, che perde la vetta della classifica. Arrivano ancora soddisfazioni, invece, dagli esordienti A e B di nuoto

BRINDISI – Dopo sette vittorie in sette partite arriva la prima battuta d’arresto per la Polisportiva Centrosport Brindisi, che all’ottava giornata del campionato di Serie C di Pallanuoto perde lo scontro al vertice in casa della Scnn Sporting Club Nuoto Napoli, cedendo ai campani la testa della classifica.. 

Partita a senso unico per i primi due tempi, con i padroni di casa che impongono il loro gioco, esprimendo al massimo le loro potenzialità. Gli ospiti, condizionati dai troppi errori difensivi e dalle occasioni non sfruttate, compromettono il risultato. Nei due tempi successivi la Polisportiva gioca con ben altro atteggiamento e tenta di risalire la china, ma è ormai troppo tardi per recuperare lo score negativo, rimediando sconfitta che brucia proprio perché scaturita da troppi errori.

d1c6047a-80c0-4a73-98b7-0d6a8d8e0d74-2

I brindisini sapranno a ogni modo reagire in vista della prossima partita contro lo Sport Project, valevole come ultima partita del girone di ritorno

Parziali: 2-0; 5-1; 1-1; 0-2

Rosa: Martiradonna ( portiere e capitano); Chieco; Atzori; Lacitignola; Caringella (3 reti); Battista; Di Cosola; Concina; Liberti; Pascazio; Carnevale (1 rete); Insalata.
Allenatori: Marco Amitrani - Giovanni Tau

Soddisfazione invece per la seconda giornata di qualifiche di nuoto per gli esordienti A (Giuliani Irene; Ribezzo Alessandra; Carriero Silvia; Turrisi Mattia; Serinelli Francesca; Khayat Lara; Quaranta Ludovica) e B (Denti Greta; Margherito Claudia; Iunco giorgia; Aloisio Lara; Gelo Marta; Soliberto Teodoro; Semeraro Alessandro; Piredda Mattia; Vincenti Alex; Boccadamo Lorenzo; D'errico Simone).

71301bd7-5aa0-415e-b136-166932ccc118-2

Domenica 19 marzo 2017 presso la piscina Incos Sporting club di Manduria erano presenti 13 società per un totale di 231 atleti. La Polisportiva Centrosport Brindisi era rappresentata da ben 17 atleti. Ancora una volta il cronometro ha segnato netti miglioramenti personali rispetto alle prove precedenti. Tutti gli esordienti si sono cimentati nei 50-100 dorso 100-200 rana e 100 farfalla e sono stati conseguiti, in tutte le discipline, i tempi necessari per accedere alla fase finale regionale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento