rotate-mobile
Sport

Partite a Brindisi le finali dei Nazionali studenteschi di tennis

BRINDISI - Le finali nazionali dei “Giochi Sportivi Studenteschi di Tennis” presso il Circolo Tennis Brindisi hanno preso ufficialmente il via. Nella giornata di ieri, alle ore 12,30, si è svolta la cerimonia di apertura della manifestazione che ha visto schierate in campo le 18 Regioni presenti per un totale di 112 studenti e 32 insegnanti. La cerimonia ha avuto luogo sul campo centrale del circolo brindisino.

BRINDISI - Le finali nazionali dei "Giochi Sportivi Studenteschi di Tennis" presso il Circolo Tennis Brindisi hanno preso ufficialmente il via. Nella giornata di ieri, alle ore 12,30, si è svolta la cerimonia di apertura della manifestazione che ha visto schierate in campo le 18 Regioni presenti per un totale di 112 studenti e 32 insegnanti. La cerimonia ha avuto luogo sul campo centrale del circolo brindisino.

A dare il saluto alle squadre il dirigente nazionale del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, Roberto Gueli insieme al coordinatore regionale Marino Pellico: <<Siamo ben lieti di essere sui campi del C.T. Brindisi per il secondo anno consecutivo. Do il benvenuto da parte nostra e del MIUR a tutti gli studenti. Il Ministero tiene particolarmente a questa manifestazione e alla formazione sportiva e sociale dei ragazzi. Ringrazio l'organizzazione del circolo brindisino e tutte le istituzioni locali che con il loro appoggio rendono possibile questo evento>>.

Per il Comune di Brindisi presente l'assessore allo sport Cosimo De Michele: <<Porto il saluto del sindaco Mennitti e di tutta la cittadinanza ai ragazzi ed ai loro accompagnatori. Auguro a tutti un buon soggiorno nella nostra città e di poterla ed apprezzare al meglio>>.

Presenti anche il presidente provinciale del CONI Nicola Cainazzo e per la Federazione Italiana Tennis il docente esperto Mauro Zuaro che hanno dato il loro saluto complimentandosi per la perfetta organizzazione dell'evento e augurando ai ragazzi il loro in bocca al lupo al fine di poter trascorrere delle belle giornate all'insegna dello sport e della socializzazione.

Il saluto del C.T. Brindisi è giunto per voce del vicepresidente Oronzo Pennetta coadiuvato nell'organizzazione dal prof. Massimo Monticelli. Le squadre sono giunte ieri a Brindisi ed alloggiano presso l'Hotel Minerva. Intanto a partire dalle ore 9 si sono svolti i primi incontri.

Le gare in programma sono un campionato a squadre maschile e femminile (2 singolari ed 1 doppio) e un campionato individuale maschile e femminile. Nel campionato a squadre maschile partecipano tutte le 18 le regioni presenti (mancano solo Calabria e Molise). Le prime due teste di serie sono Piemonte e Bolzano. Si sono già svolti alcuni incontri: Campania b. Sardegna 2-1; Veneto b. Emilia Romagna 3-0; Bolzano b. Abruzzo 3-0.

Nel campionato a squadre femminile 13 le Regioni partecipanti. Prime due teste di serie sono Piemonte e Veneto. Risultati della prima giornata: Lazio b. Marche 3-0; Umbria b. Puglia 2-1. Il campionato individuale maschile vede 18 iscritti. Prime due teste di serie Matteo Mosciatti (Lazio, class. 3.2) e Stefano Oggero (Liguria, 3.2). Il campionato individuale femminile conta 14 iscritte. Prime due teste di serie sono Chiara Sevega (Piemonte, 3.2) e Claudia Pellegrino (Puglia, 3.5)

Per la Puglia presenti i seguenti ragazzi: Giuseppe Monterisi, Danilo Pappalettera, Logaruso Giacomo, Alessandra Rizzi, Chiara Valentino e Massimiliano Monticelli e Claudia Pellegrino che disputano i campionati individuali. I tabelloni sono stati stilati dal giudice arbitro nazionale FIT Francesco Ruggiero. Gli incontri si svolgeranno ogni giorno a partire dalle ore 9. Finali e premiazioni previste nella mattinata di sabato 9 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partite a Brindisi le finali dei Nazionali studenteschi di tennis

BrindisiReport è in caricamento