rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Pennetta batte Peng e vola ai quarti

NEW YORK – Flavia Pennetta vince ancora e accede ai quarti degli Us Open. Dopo aver battuto Maria Sharapova al terzo turno, la tennista brindisina (testa di serie numero 26) ha sconfitto negli ottavi la cinese Shuai Peng (testa di serie numero 13) con il punteggio di 6-4, 7-6 (8-6). La brindisina ha sconfitto la cinese dopo due ore e 31 minuti di gioco, reso ancor più difficile dal caldo umido.

NEW YORK ? Flavia Pennetta vince ancora e accede ai quarti degli Us Open. Dopo aver battuto Maria Sharapova al terzo turno, la tennista brindisina (testa di serie numero 26) ha sconfitto negli ottavi la cinese Shuai Peng (testa di serie numero 13) con il punteggio di 6-4, 7-6 (8-6). La brindisina ha sconfitto la cinese dopo due ore e 31 minuti di gioco, reso ancor più difficile dal caldo umido.

Flavia ha avuto la meglio anche su un leggero malore che l'ha colta nel finale del secondo set, poi vinto al tie break. Proprio a questo punto la Pennetta ha dato il meglio di sé: sotto per 0-5 e poi per 2-6, ha trovato le forze per recuperare, aggiudicandosi il tie break per 8 punti a 6, dopo aver annullato quattro set point di fila.

La Pennetta contenderà l'accesso in semifinale alla tedesca Angelique Kerber, numero 92 del mondo, che ha dominato l'incontro con la rumena Monica Niculescu (6-4, 6-3). Per la tennista brindisina è la terza apparizione nei quarti degli Us Open (come già nel 2008 e 2009), mentre la tedesca, 23 anni, è la prima volta che sale così in alto in un torneo del Grande Slam. L'unico precedente è a vantaggio della Pennetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pennetta batte Peng e vola ai quarti

BrindisiReport è in caricamento