Per Brindisi-Campobasso previsto un grande pubblico

BRINDISI – L’appuntamento di domenica tra Football Brindisi e Campobasso è da non perdere. In città il tifo si è risvegliato. In settimana c’è stata una richiesta consistente di abbonamenti. E, stando alle notizie che rimbalzano da via De’ Terribile, anche la prevendita dei biglietti sta andando a gonfie vele. Si dice che domenica si potrebbe arrivare a quattromila presenze e passa allo stadio Fanuzzi. Sarebbe un record avere tante persone alla quarta giornata di campionato.

Galigani e Florimbj

BRINDISI – L’appuntamento di domenica tra Football Brindisi e Campobasso è da non perdere. In città il tifo si è risvegliato. In settimana c’è stata una richiesta consistente di abbonamenti. E, stando alle notizie che rimbalzano da via De’ Terribile, anche la prevendita dei biglietti sta andando a gonfie vele. Si dice che domenica si potrebbe arrivare a quattromila presenze e passa allo stadio Fanuzzi. Sarebbe un record avere tante persone alla quarta giornata di campionato.

Comunque, un dato è certo. La squadra del presidente Vittorio Galigani ispira simpatia ai brindisini. Ed anche lo stesso Galigani. Dopo un primo approccio molto timoroso da parte della tifoseria, ora con i risultati arrivati (tre vittorie su tre gare, due giocate in trasferta), le cose sono cambiate. E il feeling che non c’era s’è creato e diventerà sempre più solido man mano che la squadra crescerà e farà divertire.

I tifosi di questo Brindisi stanno apprezzando la determinazione, la grinta, la voglia di vincere. L’allenatore Carlo Florimbj ha allestito una squadra composta da gente giovane che ha tanta voglia di giocare al calcio e di  fare bene e da under talentuosi. Tutti autentici mastini. In campo non si tirano indietro. Lottano su ogni pallone e arrivano a fine gara sfiniti. Un’altra caratteristica di questa squadra è la velocità. Quando parte manda in tilt qualsiasi avversario. Moscelli, che è un giocatore velocissimo, si trova nel suo ambiente naturale. Come Alessandrì, che lo scorso anno, nel Brindisi, sembrava ormai tramontato e invece in queste tre partite giocate è diventato un elemento portante. E poi c’è quel fenomeno micidiale di Ceccarelli, capocannoniere del Girone C con quattro gol.

La rassegna continua con Cejas, un combattente nato, oltre che bravo nel gestire il centrocampo. Pizzolla, altro giocatore di grande spessore che si sobbarca il più delle volte di un lavoro oscuro ma importante. E che dire di Taurino, il capitano, e di La Rosa? Nella marcia trionfale di Aversa non hanno sbagliato nulla e La Rosa è stato determinante nel bloccare l’attaccante avversario, un colosso neutralizzato dal centrale biancazzurro proprio nel gioco di testa. I giovanissimi. Tutti bravi. Lo scorso anno Piro era un signor nessuno e ora è un calciatore con la C maiuscola. Come i terzini Coduti e Fruci e le “riserve” Matarazzo, Maiorino e così via.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una squadra che impone il proprio gioco e si fa rispettare. Guidata in maniera egregia dalla panchina da Carlo Florimbj: domenica non ci sarà perché squalificato per una giornata. Insomma, domenica si preannuncia una giornata di grande festa al Fanuzzi. La gara con il Campobasso sarà diretta da Giampietro Vallorani di San Benedetto del Tronto, assistito da Antonio Occhinegro della sezione arbitri di Roma 2 e da Gennaro Zuccaro di Napoli. Intanto la società oggi ha fatto sapere di avere raggiunto un accordo con Studio 100 che diventa la televisione ufficiale del Football Brindisi 1912.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Era in vacanza a Villanova il turista milanese positivo. Negativa la moglie

Torna su
BrindisiReport è in caricamento