menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'attuale palazzetto di Brindisi

L'attuale palazzetto di Brindisi

Per le modifiche al PalaElio convocati un incontro politico e uno tecnico

BRINDISI - Vicenda Palasport verso una conclusione almeno dal punto di vista progettuale? Il Comune fa sapere di avere una proposta definita per adeguare il PalaElio alla prossima stagione di basket della massima serie, per consentire all'Enel Brindisi di disputare le partite in casa. Si tratta, come ipotizzato nei giorni scorsi di una risistemazione interna dei posti per il pubblico e di una conseguente, nuova sistemazione anche delle strutture richieste dalla normativa sulla sicurezza degli impianti sportivi. Il sindaco Domenico Mennitti oggi ha emanato un comunicato in cui annuncia per domani mattina un incontro con i capigruppo consiliari, ai quali saranno illustrate le linee generali della proposta stessa.

BRINDISI - Vicenda Palasport verso una conclusione almeno dal punto di vista progettuale? Il Comune fa sapere di avere una proposta definita per adeguare il PalaElio alla prossima stagione di basket della massima serie, per consentire all'Enel Brindisi di disputare le partite in casa. Si tratta, come ipotizzato nei giorni scorsi di una risistemazione interna dei posti per il pubblico e di una conseguente, nuova sistemazione anche delle strutture richieste dalla normativa sulla sicurezza degli impianti sportivi. Il sindaco Domenico Mennitti oggi ha emanato un comunicato in cui annuncia per domani mattina un incontro con i capigruppo consiliari, ai quali saranno illustrate le linee generali della proposta stessa.

Per il 31 maggio, alle 10 del mattino, è stata convocata invece la riunione tecnica, che avrà la forma della conferenza dei servizi. Si effettuerà una verifica congiunta -anticipa il sindaco- della proposta progettuale riguardante "le modifiche da apportare al PalaPentassuglia". Convocati per il 31 maggio, oltre ai tecnici comunali, quelli del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, del Comitato regionale del Coni e dell'Azienda Sanitaria Locale di Brindisi. In sostanza, i tre enti ai quali compete la valutazione di corrispondenza degli interventi alle norme sulla sicurezza ed ai regolamenti federali, in particolare, e sugli impianti sportivi in genere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento