Sport

Bucchi sulla panchina di Cantù: nuova sfida per l'ex coach della Happy Casa

I tifosi brindisini lo ricordano con affetto per il quinquennio 2011-2016. Lo ritroveranno da avversario il 3 aprile

BRINDISI – Nuova avventura per Piero Bucchi, ex della New Basket ricordato con grande affetto dalla tifoseria brindisina. Il tecnico bolognese è il nuovo coach della San Bernardo Palacanestro Cantù. Bucchi ha all’attivo 623 presenze in Serie A con ben 329 successi. Sono 56, inoltre, le panchine in Serie A2, che si aggiungono alle 161 collezionate tra coppe nazionali e coppe europee. In campo internazionale il coach bolognese ha allenato per sette stagioni in Eurolega. 

Per cinque stagioni, tra il 2011 e il 2016, ha scritto pagine di storia del basket brindisino, lui che aveva preso le redini dell’allora Enel Basket in A2, per riportarla subito nel massimo campionato. Dopo l’importante esperienza in riva all’Adriatico ha allenato Virtus Roma, la sua ultima squadra (2018-2020), conquistando un'altra promozione in Serie A. La Happy Casa lo ritroverà da avversario il 3 aprile 2020, alla Mapooro Arena, perla 25esima giornata di campionato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucchi sulla panchina di Cantù: nuova sfida per l'ex coach della Happy Casa
BrindisiReport è in caricamento