Sport San Pietro Vernotico

"Pink day", a S.Pietro due giorni dedicati al minibasket femminile

Evento promozionale per le province di Brindisi e Lecce, al culmine della due giorni fra Progetto Azzurro e Centro Tecnico Federale

SAN PIETRO VERNOTICO - Evento promozionale per le province di Brindisi e Lecce, al culmine della due giorni fra Progetto Azzurro e Centro Tecnico Federale. Prima gli allenamenti dei progetti federali, quindi il Pink Day: sarà una due giorni interamente dedicata al basket ‘rosa’ giovanile quella in programma sabato e domenica prossimi a San Pietro Vernotico, nel Brindisino.

Si comincia sabato pomeriggio alle 16,15 con le sedute del Centro Tecnico Federale, che vedranno alternarsi al PalaCaroppo trentacinque giovanissime delle classi dalla 2000 alla 2003, a disposizione del referente tecnico territoriale Antonio Alba e dello staff coordinato dalla dirigente responsabile Angela Del Vecchio. L’indomani, domenica, l’impianto di via Ancona ospiterà anche l’allenamento di Progetto Azzurro, con quindici convocazioni di giocatrici nate nel 2002. Dodici le società rappresentate: All Star Basket Francavilla, Basket Calimera, Basket Francavilla, De Florio Taranto, Devils Nardò, Galaxy Brindisi, I Delfini Monopoli, Intrepida Brindisi, La Scuola Di Basket Lecce, Nuova Matteotti Corato, Pink Bari e Volo Rosa Brindisi.

Tuturano repertorio-2

Dalle 11, poi, spazio alle bambine delle province di Brindisi e Lecce nate nel 2005 e nel 2006, dopo una riunione informativa tra i responsabili federali ed i genitori delle piccole cestiste. Una sessione riservata dunque al minibasket, che si propone di incentivare la pratica del basket femminile attraverso il coinvolgimento dei centri del territorio e la sinergia fra i settori regionali minibasket e giovanile. “Con questa iniziativa – osserva fiducioso Francesco Conforti, responsabile regionale del settore minibasket – torneremo a coinvolgere San Pietro Vernotico, una delle piazze salentine di maggiore tradizione di basket femminile. Puntiamo a replicare il successo del primo ‘Pink Day’ stagionale di Altamura: si tratta di una manifestazione da affrontare con grande entusiasmo, perché rappresenta spesso per le minicestiste la prima occasione di scambio e confronto con le loro coetanee di altri paesi”. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pink day", a S.Pietro due giorni dedicati al minibasket femminile

BrindisiReport è in caricamento