menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Playoff per la C: la Dinamo sfida la capolista Molfetta, appuntamento al PalaZumbo

Smaltita la delusione per la sconfitta contro l’Anspi S. Rita Taranto, la Limongelli Dinamo Brindisi si prepara alla sfida del prossimo sabato (palla a due alle ore 18) contro la Dai Optical Molfetta.

BRINDISI - Smaltita la delusione per la sconfitta contro l’Anspi S. Rita Taranto, la Limongelli Dinamo Brindisi si prepara alla sfida del prossimo sabato contro la Dai Optical Molfetta. La Virtus Molfetta si presenterà a Brindisi forte del primato in classifica scaturito dalla vittoria nel derby contro la Pallacanestro Molfetta (72-83) che la pongono, da sola a 8 punti, in testa alla classifica del girone A della poule promozione per l’accesso in serie C.

Tra i punti di forza di coach De Bellis c’è sicuramente l’ala pivot Macernis, fisicità e atletismo e quasi 18 punti di media a partita, il veterano Dinamo Br- Virtus Molfetta-2play Scorrano esperienza e talento da vendere, la forte guardia Perrucci (16 punti/gara) e una vecchia conoscenza brindisina, Salvatore Orlando, ex Ruvo, che affrontò, anni fa, la Prefabbricati Pugliesi Brindisi in tante appassionate sfide di B/2. I tifosi di Brindisi lo ricordano molto bene dal momento che non ci fu, tra il pivot ora in maglia Molfetta e i tifosi biancoazzurri un grosso feeling. Ma è acqua passata!!! Orlando, in serie D, viaggia a oltre 19 punti di media e, sotto le plance, sa farsi rispettare. Inoltre può vantare tantissimi campionati in categorie superiori e la sua presenza in questo torneo è un vero lusso per la società molfettese.

Per la Dinamo Brindisi, in questa prima giornata del girone di ritorno, c’è la necessità di fare meglio rispetto alle partite di andata dove troppe volte ha sciupato le occasioni avute per portare a casa la partita.

I giocatori della Dinamo sanno che solo il duro lavoro in palestra e il gruppo forte e coeso potranno fare la differenza in queste ultime 5 gare. Ed è per questo che stanno preparando la sfida alla capolista con grande piglio e attenzione. Per questo penultimo appuntamento casalingo della stagione la palla a due è fissata per sabato 14 aprile alle ore 18 presso il PalaZumbo di via dei mille. Una partita da vivere dal primo all’ultimo minuto e dove il tifo biancoazzurro può essere il sesto uomo in campo per gli uomini di coach Santini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento