La Polisportiva Bozzano under 14 è campione regionale

Rappresenterà la Puglia alle Nazionali che si svolgeranno dal 24 al 30 giugno in quel di Roseto degli Abruzzi

BRINDISI - La Polisportiva  Bozzano Under 14 è Campione Regionale, un successo tanto atteso, meritato, che inorgoglisce la società. Battute in finale, a Bari, le ragazze dell’ Aspi Santa Rita Taranto, 56 a 43.

Un  tripudio di folla (ancora una volta, con tanto entusiasmo, presenti al seguito della squadra  le famiglie) ha accompagnato martedì pomeriggio le "guerriere", determinate, motivate, orgogliose  per essere  “attrici” di un percorso sportivo  significativo ed entusiasmante.

Applaudite come non mai,  e tutte meritano di essere nominate.   Il fantastico capitano  Alessia  Vitali, le meravigliose Greta Saponaro, Nicole  Antonaci, Alice Turco,  Francesca Parigi, Emilia Vacca, Ilary Romano, Luna Saponaro, Marzia Carbonella, Asia Ruggiero.

Ragazze protagoniste  in una  “stagione infinita”, in una  Polisportiva  che, tra  Under 14  e Under 13,  sta  “scrivendo” una pagina importante  per lo sport brindisino e il basket. E le atlete Under 14, cosa assolutamente non facile, hanno vinto per il secondo anno consecutivo il titolo   regionale.

"Per le nostre  Guerriere e  tutto lo staff tecnico – dirigenziale, una soddisfazione  enorme,  quella di rappresentare, nelle Nazionali che si svolgeranno dal 24 al 30 giugno in quel di Roseto degli Abruzzi, non solo  Brindisi ma  la Puglia. E nei successi  della nostra Polisportiva, vanno di pari passo i due aspetti sportivo ed umano: basta vedere, in questi momenti che non verranno mai dimenticati, la grande commozione del coach Rosaria Balsamo, la presidentessa Cristina Carone, il preparatore mental Coach Luciano Esperti, i dirigenti Rino Carbonella e Nicola Binetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Banditi nel McDonald's del Brin Park affollato di bambini

  • Incendio in un condominio, in salvo persone bloccate

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

  • Lite poi gli spari davanti al mercato della "Corazzata", al Paradiso

  • Oltre 40 grammi di cocaina nascosti in cucina: arrestato un operaio

  • Brindisi "Il porto più bello del mondo". Con i nuovi accosti e un parco urbano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento