Basket, under 13: alla Polisportiva Bozzano il derby contro il Volorosa

Le ragazze allenate da coach Rosaria Balsamo si sono imposte di un solo punto (61-60)

BIRNDISI - Un  derby,  in qualsiasi  competizione  sportiva, assume sempre  un’ importanza  particolare,  sotto ilo profilo  della partecipazione, delle emozioni,  della  tensione  agonistica  e, perché no, anche  del senso di rivalsa. E’  lo scenario  vissuto  ieri    praticamente    nella   partita  che le  ragazze     Under  13  della  Polisportiva   Basket   Brindisina hanno   disputato   contro   il  Volorosa,  presso   la  palestra   dell’ istituto    Scientifico    Monticelli.

Ennesima  vittoria,  61    a  60,  in  una partita  vibrante,  giocata   “ punto  a punto”,  in cui  la Polisportiva, pur  gravata  da  alcuni falli,  ha fatto  emergere  la grande  voglia di rivalsa   per il risultato  negativo  dell’ andata. Ma,  al  di  là della prestazione della Polisportiva,  è stata  una  partita ben disputata   sotto  il profilo agonistico  da  entrambe le squadre che  fanno  onore   allo sport    e al    basket  brindisino .   Le  ragazze  allenate  dal  coach   Rosaria   Balsamo  ci hanno  creduto sino  alla fine , spinte  da un’ immensa   Luna Saponaro  che ha trascinato  tutte le compagne,   Ruggero, Carbonella,   Miccoli,  Barretta.

Da   sottolineare   anche   e soprattutto  l’ apporto  fornito   da  Martina  Caforio,  classe  2008, che  ha  finalizzato   praticamente il canestro  della  vittoria dalla  lunetta, e la buona  prova  della nostra  2007  Valente. 

Grande  soddisfazione  da parte dell’ intero staff tecnico – dirigenziale, a partire dalla  Presidentessa   Cristina   Carone, con una frase  sibillina  :  “ Non ho più parole per queste ragazze, per la loro tenacia, abnegazione, una professionalità che deve essere da esempio  anche per i più  grandi”.

E  il coach   Rosaria  Balsamo:  “ Alla fine ha prevalso  la grande condizione e resistenza  atletica  delle nostre ragazze,  per non parlare della loro tenacia  che sta sempre rappresentando  una caratteristica  irrinunciabile”. Un  grande lavoro  sulla resistenza atletica che sta portando avanti il preparatore  e mental  coach   Luciano   Esperti  :  “Le  nostre ragazze  hanno dato  il massimo  per  40 minuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento