Brindisi, ecco il ds Voglino: "Almeno 3-4 innesti per rinforzare la squadra"

Renato Voglino da oggi nuovo direttore sportivo del sodalizio biancazzurro. Le sue dichiarazioni e quelle del socio Daniele Arigliano

Almeno 3-4 innesti, uno per reparto. Questa la rotta tracciata da Renato Voglino per rinforzare il Brindisi, risucchiato in piena bagarre salvezza dopo la sconfitta casalinga per 3-0 rimediata domenica scorsa contro il Casarano. Il neo direttore sportivo è stato presentato oggi pomeriggio (martedì 9 febbraio) presso la sala stampa dello stadio Fanuzi, in presenza anche del socio Daniele Arigliano, che di recente ha acquisito il pacchetto di quote che appartenevano ad Antonio Giannelli, pari al 25 per cento.

Voglino, ex calciatore, è un agente di calciatori. Già nei prossimi giorni si cercherà di piazzare dei tasselli per irrobustire l’organico in vista della trasferta in casa del Portici in programma domenica prossima (14 febbraio), alle ore 14:30. Si tratta di un appuntamento chiave in ottica salvezza, contro un avversario che occupa il terzultimo posto, a quattro punti di distacco dal Brindisi, che ha una sola lunghezza sulla zona playout. 

Si parla di

Video popolari

Brindisi, ecco il ds Voglino: "Almeno 3-4 innesti per rinforzare la squadra"

BrindisiReport è in caricamento