rotate-mobile
Sport

Presentato il memorial Pentassuglia

BRINDISI - È stata presentata questo pomeriggio l’edizione-2012 del “Memorial Pentassuglia”, che si svolgerà giovedì 6 settembre (ore 20.45) nel palasport intitolato a Big Elio. Il presidente Antonio Corlianò, il vice presidente Fernando Marino e il general manager Santi Puglisi, in un’affollata conferenza stampa, hanno illustrato l’evento (che vedrà sfidarsi in campo l’Enel Basket Brindisi e la Juve Caserta) spiegandone le finalità.

BRINDISI - È stata presentata questo pomeriggio l?edizione-2012 del ?Memorial Pentassuglia?, che si svolgerà giovedì 6 settembre (ore 20.45) nel palasport intitolato a Big Elio. Il presidente Antonio Corlianò, il vice presidente Fernando Marino e il general manager Santi Puglisi, in un?affollata conferenza stampa, hanno illustrato l?evento (che vedrà sfidarsi in campo l?Enel Basket Brindisi e la Juve Caserta) spiegandone le finalità.

In particolare, Brindisi, oltre a ricordare la figura di Elio Pentassuglia che tanto ha dato alla pallacanestro italiana, non dimentica il terribile attentato dello scorso 19 maggio davanti alla scuola Morvillo-Falcone; infatti, l?incasso della serata, attraverso ?Puglia per la Vita?, la fondazione creata da Massimo Ferrarese e Albano Carrisi, sarà devoluto in beneficenza alle ragazze rimaste ferite (Vanessa Capodieci, Veronica Capodieci, Selene Greco, Azzurra Camarda, Sabrina Ribezzi) quale contributo alle ingenti spese mediche sinora sostenute mentre un particolare pensiero sarà rivolto alla famiglia di Melissa Bassi, la giovanissima studentessa che perse la vita in quella maledetta mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato il memorial Pentassuglia

BrindisiReport è in caricamento