Sport

Allenamento "in casa" per Flavia Pennetta con Barazzutti e Galimberti

Ad inaugurare il "nuovo" campo centrale, quello che sabato e domenica ospiterà l'incontro di spareggio di Fed Cup Italia-Stati Uniti, la cui vittoria sarà valida per la permanenza nel World Group, è stata proprio lei, Flavia Pennetta, la padrona di casa

BRINDISI - Ad inaugurare il “nuovo” campo centrale, quello che sabato e domenica ospiterà l’incontro di spareggio di Fed Cup Italia-Stati Uniti, la cui vittoria sarà valida per la permanenza nel World Group, è stata proprio lei, Flavia Pennetta, la padrona di casa. La tennista brindisina, infatti, arrivata a Brindisi prima di tutti, nella giornata di ieri, ha iniziato ad allenarsi nel tardo pomeriggio di oggi (lunedì 13 aprile) insieme con il capitano Corrado Barazzutti e Giorgio Galimberti, ex tennista italiano nel ruolo di sparring partner della squadra.

Col sole in faccia in compagnia di tanti amici e non, la Pennetta ha dato il via alla serie di esercitazioni in programma questa settimana. Concentrazione, forza ed entusiasmo hanno caratterizzato questa prima performance della brindisina che è tornata nella sua città per giocare una tra le competizioni probabilmente più importanti della sua carriera qual è questa relativa allo spareggio di Fed Cup.

La Pennetta sul centrale di Brindisi-2L’allenamento, durato circa due ore, è stato un misto tra match e palleggio per variare il più possibile la serie di colpi: una sfilza di diritti e di rovesci lungo linea ed incrociati, di volée e così via. Dopo il torneo di Miami della scorsa settimana, giocato sul campo in cemento oggi, per Flavia, era importante tornare a prendere dimestichezza con la terra battuta. A pensarla così il maestro Alberto Ciampa che ha spiegato:  

“L’adattamento ad una superficie diversa non si trova dall’oggi al domani, ci vorranno un po’ di giorni, ma devo dire che Flavia è abituata a situazioni di questo tipo. Io sinceramente, il campo appena rifatto, al momento lo trovo un po’ ‘lento’: non restituisce una buona elasticità alla palla che non scorre velocemente. Questo, però, credo possa rappresentare un vantaggio per le nostre giocatrici decisamente più abituate, rispetto alle americane, a giocare sui campi in terra”.

Corrado Barazzutti allena Flavia-2“Quello di oggi è stato un allenamento molto tranquillo, come era giusto che fosse: ho trovato la Pennetta in buone condizioni, certo non ancora in forma smagliante, ma questo penso sia normale, siamo ancora al primo giorno di allenamento, sarà pronta al 100 per cento non prima di venerdì, esattamente un giorno prima.”

Insomma, malgrado l’arrivo delle giocatrici fosse stato previsto per oggi, a parte Flavia nessun altro ha solcato la porta del Circolo Tennis di Brindisi, dove i lavori, intanto, proseguono intensamente. Secondo quanto si dice  il resto delle giocatrici arriverà a scaglioni: c’è chi sarà in città da domani (martedì 14 marzo) e chi, invece, addirittura da mercoledì e giovedì. Non resta che attendere gli eventi. (LE FOTO SONO DI VITO MASSAGLI)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allenamento "in casa" per Flavia Pennetta con Barazzutti e Galimberti

BrindisiReport è in caricamento