Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Primo ko per i Giovanissimi della Cedas, ennesima vittoria per gli Allievi

Finisce un girone d'andata quasi perfetto per le formazioni Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che già dalla scorsa settimana avevano conquistato il titolo di campioni d'inverno. Ultima giornata del girone d'andata opposta nei risultati con gli Allievi di mister Di Serio che si impongono per 1-0 sul campo del Novoli

L'ingresso in campo delle formazioni Giovanissimi di Cedas ed Eurosport

BRINDISI - Finisce un girone d'andata quasi perfetto per le formazioni Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che già dalla scorsa settimana avevano conquistato il titolo di campioni d'inverno. Ultima giornata del girone d'andata opposta nei risultati con gli Allievi di mister Di Serio che si impongono per 1-0 sul campo del Novoli grazie alla rete messa a segno nella ripresa da Domenico Giorgino. Sconfitta interna invece, la prima stagionale, per i Giovanissimi guidati da Fabio Marangio che cedono di misura ai pari età dell'EuroSport Academy.

Allievi - Si chiude con un successo esterno il 2015 degli Allievi Cedas che espugnano di misura il campo del Novoli chiudendo imbattuti il girone d'andata al comando del raggruppamento G. Una gara avara di emozioni decisa da un episodio ad inizio ripresa in favore dei brindisini che trovano la via del gol con Domenico Giorgino e portano a casa l'intera posta in palio. Partita più fisica che tecnica che non ha offerto particolari spunti di cronaca fatta eccezione per sporadiche occasioni.Allievi Cedas a Novoli-2

I padroni di casa provano a pressare alto in avvio di gara ma non impensierisco particolarmente la retroguardia brindisina che controlla con attenzione. La Cedas ci prova con Domenico Giorgino ma senza fortuna. La ripresa parte subito col vantaggio ospite: lancio lungo per Domenico Giorgino che rientra e dal limite metti il pallone sotto la traversa sorprendendo Costantini. Il Novoli reagisce con un pressing sterile che si scontra con una buona difesa avversaria.

Da segnalare un tiro da posizione defilata di Miglietta che non inquadra lo specchio della porta adriatica. La gara è frammentata con la Cedas che però si rende pericolosa in contropiede con Pietro Marramaldo che calcia su Costantini. Il risultato non cambia e la formazione di mister Di Serio può chiudere il 2015 con una importante vittoria (a sinistra, Domenico Giorgino).

Domenico Giorgino Allievi Cedas autore del gol vittoria a Novoli-2 Questo il quadro completo della undicesima giornata del campionato regionale Allievi, girone G: Fabrizio Miccoli-Sporting Le 2-0, Olimpia Francavilla-Giovani Cryos 2-0, Orat. Don Pasquale-Nitor 1-2, Torchiarolo-Lupiae Le 2-0, Novoli-Cedas 0-1, Lizzanello-Calimera 2-2.

Giovanissimi - Prima sconfitta stagionale per i Giovanissimi Cedas che perdono lo scontro diretto con l'EuroSport in una gara certamente non brillante specialmente nella prima frazione di gioco. Un risultato che comunque non toglie nulla all'esaltante girone d'andata dei giovani calciatori brindisini che al giro di boa mantengono saldamente il primato in classifica grazie a nove vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta ottenute in undici gare. Avvio di gara di studio tra le due formazioni con gli ospiti obbligati a fare la gare in virtù del ritardo in classifica, i padroni di casa cercano invece di attendere e controllare gli attacchi avversari.

Per trovare la prima occasione degna di nota bisogna attendere il 16’ con Pinto che ci prova su punizione ma manda alto sulla traversa. Anche i successivi tentativi di Morleo e Carella non inquadrano lo specchio della porta avversaria. Al 27 è Stranieri a cercare la via del gol ma Russo è attendo ed in tuffo devia il tiro in angolo. Nel finale di tempo si affaccia nell’area ospite la Cedas con Venera che calcia da posizione defilataI Giovanissimi Cedas-4 mandando la sfera di poco sul fondo. La ripresa vede un approccio migliore della formazione di casa ma al primo affondo l’EuroSport passa in vantaggio.

Al 5’ De Maria serve centralmente Caputo che si presenta davanti a Russo battendolo anche con l’aiuto del palo. La reazione della Cedas è tutta in una punizione di Stefano Cassano che colpisce l’esterno della rete. La formazione ospite controlla bene il vantaggio e sfiora anche il raddoppio sempre con Caputo ma ancora una volta Russo è pronto alla deviazione. Nel finale di gara l’EuroSport resta in dieci per l’espulsione di Koful per doppia ammonizione ma la Cedas non ne approfitta ed il risultato non cambia. Per i ragazzi di mister Marangio una sconfitta indolore ai fini della classifica ma che potrà certamente essere utile per la crescita della squadra in vista di una avvincente girone di ritorno.

Questo il quadro completo della undicesima giornata del campionato regionale Giovanissimi, girone E: Cedas-EuroSport 0-1, La Quercia-Taf Ceglie 3-2, Esperia-Fasano 0-4, Olimpia Carovigno-Valle d'Itria 1-1, Martina-Noci 3-1, Olimpia Francavilla-Giovani Cryos 4-0. 

ALLIEVI
NOVOLI - CEDAS 0 - 1
Novoli: Costantini, Trevisi, Pertoso, Mignone, Morello, Carrozzo, Miglietta, Scarpa, Miccoli, Morciano, Spagnolo. A disp.: conte, Rollo, Centonze, Vergallo, De Iudicibus, Erroi, Guerrieri. All.: Natelli
Cedas: Contestabile, Bembi, Petracca, Ambrosio, Cavaliere, Cassano (Marramaldo D.), Giorgino M., Belardi, Giorgino D. (Marramaldo P.), Lazzoi (Massagli), Manta (Mevoli). A disp.: Guadalupi, Pisani, De Gennaro. All.: Di Serio
Marcatori: 5' st Giorgino D. 

GIOVANISSIMI
CEDAS - EUROSPORT 0-1
Cedas: Russo, Manisco, Medico, Cassano D., Ribezzi, Patisso, Barca (Corvetto-Apruzzi), Martinesi (Noce), Cassano S., Fornaro (Perrino), Venera. A disp.: Panarese, Nasti, D'Aprile. All.: Marangio
EuroSport: Cariddi, Ambrosio, Solimeno, Pinto, Baldari, Koful, Stranieri, Morleo, Rucco (Caputo), Carella, De Maria. A disp.: Greco, Santoro, Delle Grottaglie, Lo Presti, Conte, Russo. All.: Montesardi
Marcatori: 5' st Caputo
Espulsi: Koful per doppia ammonizione e Montesardi per proteste

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo ko per i Giovanissimi della Cedas, ennesima vittoria per gli Allievi

BrindisiReport è in caricamento