Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Pugilato, torneo nazionale: storico trionfo per Selene Pierri, è suo l'oro

Selene Pierri ce l'ha fatta. La pugile brindisina della BoxeIaia, unica pugliese in gara, è salita sul gradino più alto del podio del torneo nazionale femminile organizzato dalla Federazione pugilistica italiana a Livorno. La 17enne si è imposta nella categoria Youth (57 chilogrammi), superando in finale Sofia Baruzzi

BRINDISI – Selene Pierri ce l’ha fatta. La pugile brindisina della BoxeIaia, unica pugliese in gara, è salita sul gradino più alto del podio del torneo nazionale femminile organizzato dalla Federazione pugilistica italiana a Livorno. La 17enne si è imposta nella categoria Youth (57 chilogrammi), superando in finale Sofia Baruzzi della società “Vasco dei Paoli” dell’Emilia Romagna.

Sotto lo sguardo del maestro Carmine Iaia, che la seguiva dall’angolo, Selene ha messo d’accordo tutti i giudici, conquistando tutte e tre le riprese. La supremazia espressa dall’atleta brindisina è stata evidente. Tutto questo davanti al presidente della Fpi, Alberto Brasca, che ha seguito le 16  Selene Pierri con Carmine Iaiai all'angolo, durante un match-2finalissime (11 Youth e 5 junior) disputatesi oggi presso il resort “Regina dei Mari”, nella seconda giornata della manifestazione. Sono state complessivamente 35 le pugili Youth in gara, 19 le Junior. Subito dopo il trionfo, Selene ha scritto sul suo profilo Facebook: “Grazie a tutti, soprattutto al mio maestro che mi ha sostenuto e ha creduto in me in tutti questi anni”. 

Sul profilo della BoxeIaia, invece, si rimarca come Selene Pierri abbia “dato lustro a Brindisi ed onorato la gioventù pugilistica pugliese nel modo unico conosciuto”. “Le vittorie – si legge ancora sul profilo social della società brindisina - si possono esprimere utilizzando frasi fatte o luoghi comuni;  volere è potere, la determinazione e il sacrificio continuo gratificano sempre. Possiamo dire tanto e tutto di tutti ma alla fine che cos'è una vittoria? Per noi della BoxeIaia Brindisi è un passo in più nel migliorare quello che siamo”.

“Ti abbracciamo forte con una sorella Selene – si legge nella parte finale del post - ti onoriamo e ti esaltiamo come una campionessa, sei e rimarrai sempre una leonessa forte, fiera racchiusa nell'umiltà che ti ha sempre contraddistinto”.

Già in serata Selene rientrerà a Brindisi, dove verrà festeggiata dai famigliari e dai compagni della BoxeIaia. Mai nella storia della boxe locale, una pugile aveva conseguito un risultato così prestigioso. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, torneo nazionale: storico trionfo per Selene Pierri, è suo l'oro

BrindisiReport è in caricamento