menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pietro Nostro con il campione olimpionico Cammarelle e il tecnico della nazionale Bergamasco

Pietro Nostro con il campione olimpionico Cammarelle e il tecnico della nazionale Bergamasco

Pugilistica Rodio: lo junior Pietro Nostro in azzurro. A settembre il campionato regionale

Riapre i battenti, dopo la breve pausa estiva, la gloriosa associazione sportiva brindisina "Pugilistica Rodio Brindisi", che presso il PalaMelfi sito in via Ruta, al rione Casale, continua a sfornare giovani atleti con buone prospettive

BRINDISI - Riapre i battenti, dopo la breve pausa estiva, la gloriosa associazione sportiva brindisina "Pugilistica Rodio Brindisi", che presso il PalaMelfi sito in via Ruta, al rione Casale, continua a sfornare giovani atleti con buone prospettive.

Basti pensare che lo scorso 30 agosto si è aggregato alla rappresentativa azzurra lo junior Pietro Nostro, atleta del sodalizio brindisino già vicecampione italiano del 2016 nella categoria del 70 chilogrammi. Nostro resterà in azzurro fino al prossimo 3 settembre.

Cristina Mazzotta in allenamento-2

Prima della pausa estiva, altro risultato di rilievo è stato ottenuto da Cristina Mazzotta, élite 69kg che in occasione del trofeo Guanto d'oro femminile svoltosi a Milano lo scorso mese di luglio, ha ottenuto un meritatissimo bronzo. E a settembre si riparte con i campionati regionali Schoolboys e Junior, con un nutrito gruppo di atleti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento