menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra, Armando Iaia, Luigi Iaia e Carmine Iaia

Da sinistra, Armando Iaia, Luigi Iaia e Carmine Iaia

"Puglia/Basilicata Cup": la BoxeIaia conquista l'oro con Luigi Iaia

Il giovane pugile, figlio del tecnico Carmine Iaia, batte un forte avversario foggiano nel match andato in scena domenica scorsa presso la palestra della scuola media Da Vinci

BRINDISI - La Boxeiaia-Brindisi guidata dal tecnico Carmine Iaia trionfa ancora. La società Brindisina con sede nel centro storico di Brindisi, presso piazza Mercato, domenica scorsa ha partecipato al torneo regionale "Puglia/Basilicata Cup", organizzato della società Oliver boxe di Brindisi del tecnico Oliver Cannalire, presso la palestra della scuola media Da Vinci.

Fra le file della Boxeiaia ha partecipato il figlio d'arte luigi iaia, già campione regionale nel 2015, quando venne proclamato miglior pugile del torneo, e già medaglia di bronzo ai campionati italiani, sempre nel 2015. Luigi sulla sua strada trova il bravo pugile foggiano Mario Iorio della storica società "Taralli " diretta dal maestro Lorenzo Delli Carri.

0944d76a-d21d-46af-8d86-b740ec7ffa82-2

Il match entra subito nel vivo sin dalle prime battute. Iaia incrocia l’avversario con ottimi spostamenti e cambi di guardia, costringendolo sia alla seconda che alla terza ripresa al conteggio. Dopo tre riprese tutte a suo favore il pugile brindisino si aggiudica nettamente il verdetto conquistando così la medaglia d’oro.

Soddisfatto per questo successo tutto il team Iaia, dal tecnico Carmine Iaia al presidente luigi Iaia, passando per i dirigenti, l’avvocatessa Emanuela De Francesco, Antonio Guadalupi, e lo sponsor ufficiale della società, Antonio Silvestrini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento