menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Happy Casa: incerte le condizioni di Harrison, quasi fatta per Josh Bostic

Dubbi sui tempi di recupero di D'Angelo. Vicino l'ingaggio del 33enne guardia/ala piccola in uscita da Reggio Emilia

La New Basket Brindisi sta valutando sul mercato la possibilità di ingaggiare Josh Bostic, 33 enne guardia/ala piccola in uscita da Reggio Emilia. Fonti di informazione reggiana, infatti, indicano la Happy Casa Brindisi come probabile destinazione del giocatore, già conosciuto in Italia per ave giocato oltre che con Reggio Emilia anche con Sassari e Caserta. 

Le incerte condizioni di D’Angelo Harrison e i dubbi che ad ora persistono circa il suo eventuale intervento chirurgico ed i tempi di recupero, sembra stiano indirizzando la società brindisina all’ingaggio del giocatore americano le cui caratteristiche tecniche sono ben conosciute a coach Vitucci ed inoltre sarebbe già pronto a scendere in campo, essendosi allenato regolarmente e giocate già 17 partite nel corso di questo campionato. 

La New Basket Brindisi potrebbe fare quest’altro sacrifico anche perché il 2 marzo prossimo inizia la fase di qualificazione ai play off di Champions League che vedrà la quadra impegnata su due fronti con un calendario di partite e di trasferte molto impegnativo. Josh Bostic, peraltro, potrebbe essere utilizzato regolarmente in Champions League anche nel caso di recupero immediato di Harrison, in quanto il limite di giocatori stranieri da schierare è di 7 e non di 6 come nel campionato italiano. Segnali postivi giungono anche dallo stesso Bostic che ora segue regolarmente Happy Casa Brindisi su instagram ed oggi ha pubblicato sul suo sito due paloni biancazzurri, quale evidente segnale di gradimento verso i colori della squadra brindisina. 

Bostic nell’attuale campionato di Serie A viaggia a una media pari a 27,7 minuti e 13,7 punti a gara. L’atleta americano tira dall’arco con percentuale realizzativa pari al 36,8 percento. Prima di approdare a Reggio Emilia, per due stagioni consecutive, dal 2018 al 2020, ha militato in Polonia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento