Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le vogatrici Remuri alla Vogalonga di Venezia: "Pronte per l'avventura in laguna"

 

BRINDISI- Mancano otto giorni alla 45° edizione della  Vogalonga di Venezia: sei vogatrici e tre vogatori dei Remuri, con il patrocinio del comune di Brindisi e del Marina di Brindisi Club, nonché in collaborazione con la Remiera San Marco, attraverseranno la Laguna di Venezia partendo da Piazza San Marco.

La Vogalonga è una regata di imbarcazioni a remi non competitiva che attira sempre più appassionati per la tradizione della voga provenienti da tutto il mondo: anche quest’anno, la manifestazione conta più di 8.000 iscritti con oltre 2.000 imbarcazioni che, in circa 30 chilometri, toccheranno luoghi significativi della città, come il Bacino di San Marco e il Canal Grande, proseguendo per Murano e Burano, fino a ritornare a Venezia dal Canale di Cannaregio e terminare alla Punta della Salute.

Un evento colorato e pittoresco che le vogatrici e i vogatori brindisini vivranno per il secondo anno e che, soprattutto, questa volta, indosseranno con orgoglio sulle maglie dell’equipaggio lo stemma del comune di Brindisi e del Marina di Brindisi Club, sperando in un futuro gemellaggio con la città di Venezia sulla condivisione della risorsa comune, il mare.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento