Happy Casa Brindisi rescinde il contratto con Erik Rush

Opzione di uscita esercitata dalla società con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto

BRINDISI - Happy Casa Brindisi comunica di aver esercitato l'opzione d'uscita in favore del club prevista all'interno dal contratto in scadenza a giugno 2020 con l'atleta Erik Rush. La società augura le migliori fortune al giocatore e un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni. "Il club e i tifosi rimarranno sempre grati e legati a Erik, protagonista all'interno un gruppo che si è rivelato come uno dei più uniti di sempre riscrivendo la storia del basket brindisino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento