menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taekwondo, campionati interregionali: ennesimo oro per Mattia Martina

L'atleta della sezione giovanile delle Fiamme Oro dà spettacolo anche nella categoria Senior. Desirèe Cofano conquista l'argento. Buone indicazioni anche da Gabriele Tateo. Oro per Shakira Dell'Anno, senza combattere

BRINDISI - Due medaglie d’oro e una d’argento per la sezione giovanile delle Fiamme Oro di Brindisi in occasione dei campionati interregionali di taekwondo che lo scorso fine settimana si sono svolti a Cisterna di Latina, nel Lazio. Circa 1200 gli atleti in gara, fra cui quattro agonisti del sodalizio brindisino, guidati dal tecnico Massimiliano Martina.

Il matallo più prezioso è andato a un superlativo Mattia Martina, che si è guadagnato il soprannome di pittbull.  Martina, in gara nella categoria – 87 Senior nonostante rientri nella fascia d’età Junior, ha sfoderato grinta e determinazione da vendere, regalando momenti di spettacolo. Il talento delle Fiamme Oro ha affrontato tre incontri contro altrettanti avversari di altissimo profilo tecnico. Ai quarti e in semifinale, Mattia ha fronteggiato due atleti già nel giro della nazionale, con un buon bagaglio di esperienza internazionale.  In finale, al cospetto di un atleta alto quasi due metri, si è imposto per ko al secondo round, raccogliendo i complimenti di numerosi addetti ai lavori. 

Ha portato a casa l’oro anche Shakira Dell’Anno (categoria -- 59 chilogrammi, cinture verdi/blu), che però non ha potuto sostenere neanche un incontro, a causa della mancanza di avversari nella sua categoria. 

Argento a Desirèe Cofano (- 55 chilogrammi, cinture verdi/blu), che dopo aver superato in scioltezza le semifinali, è stata sconfitta in finale, dando grossi segnali di crescita sia da un punto di vista tecnico che nella gestione della gara. Gabriele Tateo (- 55, cinture nere) è uscito di scena al primo incontro. Anche lui ha fatto vedere importanti progressi, rispetto ai precedenti impegni. 

Soddisfatto dunque per le prestazioni dei suoi ragazzi il maestro Martina, che continua a raccogliere i frutti del lavoro profuso quotidianamente presso l’impianto delle Fiamme Oro al rione Bozzano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento