menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

S.Pietro, al via la mezza maratona tra sport, salute e solidarietà: i vincitori

Oggi, domenica 4 novembre, si è svolta la quarta edizione della “Half Marathon Boehringer Ingelheim”

SAN PIETRO VERNOTICO – Festa dello sport, salute e solidarietà a San Pietro Vernotico dove oggi, domenica 4 novembre, si è svolta la quarta edizione della “Half Marathon Boehringer Ingelheim”.

Il primo classificato è Auciello Giovanni dell’Atletica Casone Noceto: ha completato il percorso di 21,0975 km in un’ora, nove minuti e 34 secondi. Il secondo è Nfamara Njie (vincitore della scorsa edizione) che ha totalizzato un’ora, nove minuti e 45 secondi. Anche lui gareggia con la Atletica Casone Noceto. Terzo posto per Cosimo Damiano Albanese (Atletica Crispiano): 1:11:03. Quarto Francesco Quarato (team Pianeta Sport): 1:12:35. Quinto posto per Alessandro Marangi (Atletica Amatori Cisternino): 1:13:23. Sesto Allul Sakine (As Podistica Taras): 1:13:41. Settimo Vincenzo Trentadue (Ssd Arl Dynamyk Fitness): 1:16:08.

Il video della partenza

Per la categoria femminile il primo posto è di Mariangela Ceglia (Alteratletica): 1:24:50. Secondo posto per Stefania Scatigna (Salento is running): 1:25:59; terza Sabina Doronzo (Alteratletica): 1:29:14; quarto posto per Daniela Hajnal (Asd Vini Fantini): 1:31:14; quinta Francesca Labianca (Alteratletica): 1:31:27.

mezza maratona san pietro edizione 2018.2-2-2

Organizzata dall’Asd Podismo Spv My Domo in collaborazione con il reparto di Pneumologia “A. Blasi” dell’Ospedale Perrino di Brindisi con il Patrocinio dei Comuni di San Pietro Vernotico e di Torchiarolo, e inserita nel circuito nazionale “Sulle vie di Brento 2018”, ha visto l’iscrizione di 452 atleti provenienti da diverse regioni italiane.

Sono 181, invece, gli iscritti alla “Corri e cammina”, quest’anno dedicata al massaggiatore sampietrano Cesare Litti, uno degli organizzatori della mezza maratona sampietrana, scomparso all’età di 51 anni a settembre scorso dopo aver combattuto contro una malattia incurabile. Grande esempio di forza e coraggio. Il ricavato delle iscrizioni alla passeggiata di 5 km sarà devoluto interamente alla “Bimbulanza”.

corri e cammina edizione 2018-2

“La manifestazione è volta anche a richiamare l’attenzione della popolazione sulle malattie polmonari (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva, Asma bronchiale, Fibrosi polmonare idiopatica) e in particolare a stimolare stili di vita salutari (con attività fisica e vita senza fumo di tabacco)”, si legge nella nota di presentazione della gara .

In via Brindisi (zona partenza/arrivo), all’interno del “My Domo village”  è stato allestito uno stand in cui sono stati distribuiti dépliant informativi inerenti le malattie respiratorie ed è stato possibile effettuare alcuni test pneumologici.

mezza maratona san pietro edizione 2018.3-2

La partenza era fissata per le 9.30. Pochi minuti prima è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo i Cesare durante il quale è stato letto un messaggio: “Caro Cesare, ogni traguardo da noi raggiunto è stato sempre arricchito da un tuo pensiero, dedica o poesia. Mai avremmo immaginato di scrivertene una in questa circostanza. Sei entrato in punta di piedi e in poco tempo hai impreziosito il nostro gruppo e il mondo del running tutto con la tua professionalità, gentilezza ed eleganza dispensando consigli e prendendoti cura di ognuno di noi. Indelebile resterà il tuo dolce sorriso così come il tuo profumo che aleggiava in ogni gara. Continueremo a sentire quel profumo, perché siamo convinti che correrai sempre al nostro fianco. E che dire, ci piace pensare che la tuta e le scarpe “comode” che hai voluto per la tua ultima corsa le utilizzerai sicuramente per far correre con te anche gli angeli”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento