menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Vito celebra Angelo Cito, presidente della federazione di Taekwondo

Il sindaco Domenico Conte ha consegnato stamani una terga al dirigente sportivo, tornato nella sua San Vito per trascorrere le vacanze di Natale

SAN VITO DEI NORMANNI - “Ad Angelo Cito, Presidente Nazionale Fita, orgoglio della nostra città”: recita così la dedica riportata su una targa che il sindaco di San Vito dei Normanni, Domenico Conte, ha consegnato al dirigente sportivo nativo di San Vito dei Normanni nel corso di una breve cerimonia svoltasi questa mattina nell’aula consiliare del Municipio.

Cito, 50 anni, per diverso tempo Segretario Generale e responsabile della preparazione olimpica della Federazione Italiana Taekwondo, nonché capo delegazione Fita in occasione di ben quattro Olimpiadi, è stato eletto presidente nazionale della Federazione a maggio scorso in occasione della 17a assemblea elettiva federale svoltasi a Roma.

L’Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni, saputo del suo arrivo in città per trascorrere questi giorni di festa con i suoi famigliari, ha voluto incontrarlo per testimoniare l’affetto e l’apprezzamento dell’intera comunità per i brillanti risultati conseguiti in ambito sportivo.

Hanno fatto da cornice alla cerimonia alcuni atleti e dirigenti della Polisportiva Amicizia Team Prete, con in testa il Maestro Minotto Prete, che è anche il vice presidente regionale; erano presenti pure il presidente pugliese della FITA, Martino Montanaro, alcuni assessori e consiglieri comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento