Il coach del baby fenomeno di tennis è di San Vito dei Normanni

Jannik Sinner ha vinto l'Open di Sofia. Il suo allenatore è Cristian Brandi, del "Piatti tennis center". I complimenti del sindaco Silvana Errico

Cristian Brandi e Jannik Sinner

SAN VITO DEI NORMANNI - Ieri, 14 novembre, il tennista 19enne Jannik Sinner si è aggiudicato il torneo Open di Sofia, diventando il più giovane italiano di sempre ad aggiudicarsi un titolo Atp (Association of Tennis Professionals). Il suo allenatore è Cristian Brandi, di San Vito dei Normanni. Ha ricevuto i complimenti del sindaco Silvana Errico. "Sono orgogliosa, come sindaco della tua San Vito, di questa eccezionale vittoria, certamente foriera di ancor più grandi successi": è il messaggio con il quale Silvana Errico, sindaco di San Vito dei Normanni, ha voluto prontamente complimentarsi con Cristian Brandi, coach del "Piatti tennis center" nel quale si allena Jannik Sinner, il giovanissimo campione di tennis che ieri, venerdì 14 novembre, ha vinto l'Open di Sofia, diventando il più giovane italiano di sempre ad aggiudicarsi un titolo Atp. 

"So bene quanti anni di sacrifici servono per formare un campione a così alto livello. A giusta ragione potrai quindi aggiungere la vittoria di Sinner alla collezione dei successi della tua personale straordinaria carriera. Ti aspetto appena ti sarà possibile per congratularmi personalmente e mostrarti la riconoscenza della tua città". Immediata la risposta di Brandi: "Caro sindaco, ti ringrazio per le tue splendide parole. Come sempre i sanvitesi mi dimostrano amicizia ed affetto. Sono contento che continuiate a seguirmi anche se non gioco più. Sarò contento di incontrarti e salutare voi tutti".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento